MCE 2020: verso l'edizione di settembre, punto di rilancio per il sistema Paese.

AQUA ITALIA non mancherà all’appuntamento con le tecnologie del trattamento acque primarie.

MCE – Mostra Convegno Expocomfort, riposizionata nel nuovo calendario di Fiera Milano dall’8 all’11 settembre 2020, in concomitanza con BIE – Biomass Innovation Expo, riparte nell’organizzazione, insieme a tutte le associazioni della filiera di riferimento: dal mondo della produzione industriale a quello della distribuzione, della progettazione e degli operatori dell’installazione. Una collaborazione che vede schierate in prima linea: Aicarr, Angaisa, Anima Confindustria con le sue associate AssotermicaAssoclimaAqua ItaliaAvr, Assocold Assopompe, e Assistal.

MCE ­- Mostra Convegno Expocomfort rappresenta un comparto economico quello dell’impiantistica per l’edilizia, che vale 128 miliardi di euro, coinvolge circa 182mila imprese e 760mila addetti, distribuiti fra industrie e laboratori di fabbricazione, esercizi commerciali, installatori, progettisti (dati Rapporto Congiunturale Mercato Installazione Impianti 2020-2023 di Cresme). L’innovazione tecnologia per un migliore comfort degli ambienti costruiti, sia industriali che residenziali, sono i driver di un settore che si trova in prima linea ad affrontare le nuove sfide di questo Paese in tema di efficienza energetica degli ambienti costruiti, sostenibilità ambientale e rispetto dell’ambiente.

"Fiere come MCE e BIE, con più di 2.000 espositori, oltre 160.000 visitatori da tutto il mondo, in questo momento - afferma Massimiliano Pierini, Managing Director di Reed Exhibitions Italia, organizzatore di MCE e BIE - possono rappresentare una piattaforma importante per contribuire a sostenere non solo tutto il nostro comparto e l’indotto collegato, ma anche a valorizzare il sistema economico del nostro Paese”.

Lauro Prati, Presidente Aqua Italia – Associazione costruttori trattamenti acque primarie ha dichiarato:  “Come Associazione abbiamo sposato immediatamente lo spostamento della fiera a settembre – sostiene Lauro Prati, Presidente Aqua Italia. – Siamo sicuri che sarà uno dei fattori di rilancio della nostra economia dopo questo momento di difficoltà e potrà dimostrare fattivamente il ritorno alla normalità e la ripresa del nostro Paese. Le aziende di Aqua Italia, che parteciperanno a MCE, lo faranno con ancor più entusiasmo e professionalità del solito, traendo i consueti benefici di uno dei maggiori eventi del settore a livello internazionale.

Tutte le news dall'associazione
Un anno di Aqua Italia
19 dicembre 2021
Un anno di Aqua Italia
AQUATECH Amsterdam 2019
19 novembre 2019
AQUATECH Amsterdam 2019
Chioschi dell'acqua
16 luglio 2019
Chioschi dell'acqua
Ecobonus
16 luglio 2019
Ecobonus