Assocold a MCE 2022

Presente in ANIMA Lounge e appuntamento il 30 giugno al Convegno di Centro Studi Galileo "Dalla regolamentazione F-gas ai refrigeranti alternativi"

Assocold – l’Associazione Costruttori Tecnologie per il Freddo, federata ANIMA Confindustria – in occasione della prossima edizione live di MCE Mostra Convegno Expocomfort (28 giugno – 1 luglio, Fieramilano Rho) sarà presente nell'area ANIMA Lounge (Pad. 18 Stand A01-A09). 

MCE Mostra Convegno Expocomfort è la vetrina più prestigiosa e la piattaforma mondiale di business per le aziende del settore HVAC+R, delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica.

Assocold sarà presente con le Associazioni del settore idrotermosanitario di ANIMA alla nuova edizione 2022, per promuovere il settore comfort in un importante spazio lounge dove conoscere, incontrare, aggiornarsi. 

La manifestazione fieristica nella sua versione digital prosegue fino al 6 luglio e sarà possibile incontrarsi e confrontarsi con Assocold on line al link.

SCARICA IL CALENDARIO COMPLETO >>

Appuntamento Assocold 

Centro Studi Galileo ha organizzato il Convegno "Dalla regolamentazione F-gas ai refrigeranti alternativi: impatto su impianti nuovi ed esistenti" che si terrà:

Giovedì 30 giugno 2022 
10.00 – 12:30 | 14.00 – 16.30
Conference & Businness Area, Pad. 13 - Mostra Convegno Expocomfort

𝟭° 𝘀𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲
10.00 – Marco Buoni, AREA
Formazione e certificazione con i refrigeranti alternativi
10.15 – Federica Rizzo, EPEE
Il regolamento F-Gas: la nuova direzione europea tra crisi climatica ed energetica
10.30– Elena Battellino, Accredia
DPR 146/2018: stato di fatto dell’implementazione degli schemi di accreditamento F-gas
10.45– Federica Moricci, ISPRA
Refrigerazione e condizionamento: serie storica e scenari delle emissioni di gas serra
11.00– Francesco Mastrapasqua, #Assocold
La revisione del regolamento F-gas alla luce della legge europea sul clima
11.15– Marino Bassi, Embraco
Soluzioni ad alta efficienza: risparmio di energia e protezione dell’ambiente
11.30– Alessandro Pianetti, The Chemours Company
Efficienza energetica: obiettivo e soluzione per la riduzione dei consumi e dell’impatto climatico degli impianti di refrigerazione
11.45– Andrea Ulivi, Nippon Gases Italia
R472A/B, i fluidi a low-GWP per gli impianti a bassissima temperatura
12.00– Carmine Marotta, GeneralGas s.r.l. - Kryon® Refrigerants
Soluzioni impiantistiche per la refrigerazione commerciale a elevata efficienza energetica e basso impatto ambientale

𝟮° 𝘀𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲
14.00– Francesco Scuderi, EUROVENT
Regolamentazione F-Gas: attuale revisione e punto di vista dell’industria
14.15– Mariano Covolo, Assoclima
Lo sviluppo delle pompe di calore: obiettivi, ostacoli e strategie
14.30– Luca Rollino, LESS, C2R CONSULTING
Refrigerazione come cardine della transizione ecologica: efficienza, vantaggi diretti e indiretti
14.45– Pietro Trevisan, BITZER Italia
Compressori a vite e scroll per applicazioni in pompa di calore a diversi livelli di temperatura
15.00– Michele Arena, Officine Mario Dorin SpA
Pompa di calore ad alta temperatura del fluido > 100°C
15.15– Gianfranco Pellegrini, TEON
I refrigeranti naturali e le pompe di calore ad alta temperatura
15.30– Gaia Balzarini, Danfoss
Pompe di calore ed efficacia dei controlli idronici
15.45– Rodolfo Cavicchioli, LU-VE Group
Refrigeranti ad elevato glide: impatto sugli scambiatori di calore
16.00– Sergio Mozzato, #WIGAM
Nuove soluzioni digitali, automatiche e portatili per impianti HC
16.15– Luca Laudi, Testo Italia
Misure e monitoraggio lungo la catena del freddo

Dibattito & tavola rotonda
Conclusioni di Marco Buoni

Per iscrizioni: http://bit.ly/ConvegnoCSG_MCE22 

Tutte le news dall'associazione