14 luglio 2020

Decreto MIT 11/07/2020: 400 milioni di euro per la manutenzione della rete viaria compresa la segnaletica

Nella Gazzetta Ufficiale dell’11 luglio u.s. è stato pubblicato il decreto del MIT relativo allo stanziamento di oltre 400 milioni di euro per la manutenzione della rete viaria delle Regioni, delle Province e Città metropolitane, in attuazione di una serie di disposizioni previste dall'ultima legge di bilancio.

In sintesi

Art. 1: si stanzia la somma di oltre 250 milioni di euro per gli anni 2019-2024 e oltre 300 milioni di euro per gli anni 2025-2033 per il  finanziamento degli interventi e  programmi straordinari di manutenzione della rete viaria di province e di città metropolitane delle regioni a statuto ordinario e delle Regioni Sardegna e Sicilia.

Art. 2: si stabiliscono i criteri di ripartizione delle risorse, quali la consistenza della rete viaria e il tasso di incidentalità.

Art. 3: si approva il piano di riparto presente in allegato al decreto.

Art. 4: si prevede che l'utilizzo delle risorse  siano destinate ad una serie di interventi, compresi quelli di manutenzione straordinaria e di adeguamento normativo della segnaletica stradale (comma 1, lett. b).

Art. 5: si stabiliscono i metodi di programmazione degli interventi e trasferimento delle risorse, sulla base del Piano quinquennale  2020-2024 che le province e le città metropolitane devono presentare alla Direzione generale per le strade e le autostrade e per la vigilanza e la sicurezza nelle infrastrutture stradali del Ministero delle infrastrutture.

Art. 6: si prevede che, in caso di mancata o parziale realizzazione degli interventi entro i termini previsti dal presente decreto ministeriale, è disposta la revoca delle risorse, per la quota parte non spesa.

Art. 7: si stabiliscono i criteri per le eventuali variazioni finanziarie.

Art. 8: si prevede che la Struttura tecnica di missione per l'indirizzo strategico, lo sviluppo delle infrastrutture e l'alta sorveglianza, istituita presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, effettua il monitoraggio delle attività.

Art. 9: si prevede che le spese effettuate devono essere compatibili con quanto previsto dal presente decreto.

Tutte le news dall'associazione
Un anno di ASSOSEGNALETICA
20 dicembre 2023
Un anno di ASSOSEGNALETICA
Un anno di Assosegnaletica
20 dicembre 2022
Un anno di Assosegnaletica
Un anno di Assosegnaletica
20 dicembre 2021
Un anno di Assosegnaletica
Progetto #INsegnali
16 dicembre 2019
Progetto #INsegnali
Tutte le news da ANIMA
ANIMA Confindustria meccanica varia

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali

Esegui ricerca