Direttiva REACH

Aggiornamenti

il Regolamento REACH prevede la possibilità che la domanda di autorizzazione per una sostanza possa essere richiesta in forma congiunta da un gruppo di richiedenti e non solo da una singola azienda in maniera indipendente, attraverso l’opzione della cosiddetta “Joint Application”. 

In sintesi, nell’ambito di una Joint Application, il richiedente presenta la domanda e i co-richiedenti indicano le combinazioni di uso di sostanze per cui stanno richiedendo un’autorizzazione e devono fornire tutte le informazioni rilevanti sul loro ruolo nella catena di fornitura. Il richiedente presentatore finalizza la domanda comune dopo che tutti i co-richiedenti hanno completato la raccolta di informazioni per le parti di loro competenza e confermato la loro partecipazione.

Nell’ambito della collaborazione in atto con la società Centro Reach e con Confindustria Novara Vercelli Valsesia, la Segreteria AVR è ha disposizione di tutte le aziende che volessero approfondire le modalità e la possibile collaborazione reciproca per la preparazione di una domanda di autorizzazione congiunta.


 

Condividi

Direttiva REACH