Conferenza stampa IVS 2022

Il 6 aprile si è tenuta al Palazzo delle Stelline di Milano la Conferenza Stampa di presentazione di IVS 2022 (Bergamo 25-26 maggio).

La Fiera è giunta alla sua quarta edizione, e viene eccezionalmente tenuta in un anno pari, dopo l'intervallo dovuto alla pandemia.

Parlare di  Fiera  a proposito di IVS è però riduttivo: Italian Valve Summit fa capire infatti che oltre alla parte prettamente espositiva, la sezione dedicata agli eventi, seppure comune anche ad altre manifestazioni fieristiche, è in questo caso fondamentale: a partire dal 24 maggio si avvicenderanno convegni, workshop tecnici, eventi formativi. Alla base di tutto questo, come ha sottolineato Luca Pandolfi di Project Manager IVS, sono le relazioni interpersonali che assumono grande importanza e valore, specie dopo la pausa forzata di due anni. 

Focus dell'Evento sono le valvole industriali, la maggioranza delle quali prodotte in un raggio di 100 km dalla sede della Fiera, nata una decina di anni fa per dare risalto a un settore di nicchia, promuovendolo e valorizzandolo ben oltre il territorio tanto da avere assunto respiro internazionale.

La Fiera, organizzata in collaborazione con Confindustria Bergamo e Promoberg, avrà la partnership di AVR/ANIMA, presente fin dalla prima edizione con un ruolo attivo e propositivo. Il Vice Presidente Andrea Villa, nonché Capo Gruppo delle Valvole Industriali in AVR,  ha avuto un ruolo nevralgico nel percorso che ha portato all’intesa fra AVR e IVS.

Il Presidente AVR Sandro Bonomi, fra i relatori della Conferenza Stampa, ha evidenziato la rilevanza del contributo di AVR/ANIMA nell'ambito della manifestazione: : oltre agli aspetti tecnico-formativi, AVR/ANIMA e ICE Agenzia promuoveranno la partecipazione di delegazioni provenienti da una ventina di Paesi da 5 continenti. Presso lo stand AVR/ANIMA e ICE saranno predisposte aree dedicate agli incontri B2B.

Tutte le news dall'associazione
Data base SCIP
24 novembre 2020
Data base SCIP
Assemblea AVR
4 novembre 2020
Assemblea AVR
Direttiva REACH
18 settembre 2020
Direttiva REACH