8 maggio 2024

Fiac e ANIMA Ambiente al lavoro insieme

In questo momento FIAC sta lavorando in stretto contatto con il team Ambiente di ANIMA, per portare all’attenzione delle istituzioni i contenuti del documento di posizione associativo, preparato sulla base della collaborazione con FEC.

In particolare i referenti target dell’attività di advocacy sono i seguenti: Gruppo di Lavoro Confindustria dedicato al Regolamento REACH e alla proposta di restrizione PFAS. ANIMA e FIAC partecipano al gruppo di lavoro che fin dallo scorso anno sta seguendo la proposta di restrizione e che, con il coordinamento di Federchimica, ha redatto il Position Paper sul tema di Confindustria Ministero dell’Ambiente e Sicurezza Energetica MASE: in via informale, l’Area Tecnica ANIMA ha avuto l’opportunità di incontrare il dott. Mattesco, Capo della Segreteria del Viceministro GAVA, al quale è stato sottoposto il documento di posizionamento ANIMA/FIAC Ministero Imprese e Made in Italy.

È opportuno il coinvolgimento anche di questo Ministero, con il quale ANIMA/ FIAC è già in contatto, considerando le implicazioni industriali della proposta di restrizione PFAS In relazione alla tempistica dell’iter del provvedimento, nelle prossime settimane saranno organizzati una serie di incontri diretti di una delegazione FIAC con queste istituzioni.

Tutte le news dall'associazione
Tutte le news da ANIMA
Home page

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11/13 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali | Privacy policy

Esegui ricerca