HOMI, il Salone degli Stili di vita, rinviato dall'11 al 14 marzo

Slitta di un paio di mesi l'appuntamento dedicato al mondo dell'abitare e della decorazione della casa

La mostra HOMI, il Salone degli Stili di Vita, inizialmente prevista per fine gennaio, è stata posticipata dall’11 al 14 marzo, a causa del rialzo negli ultimi mesi dei contagi da Covid; una decisione inevitabile per poter svolgere la manifestazione in totale sicurezza.

ANIMA Confindustria sarà presente all’esposizione in Fiera Milano (Rho) insieme alla sua associazione FIAC, che rappresenta i fabbricanti italiani di articoli per la casa, la tavola ed affini.

L’ampia proposta di HOMI – tra cui decorazioni, accessori per la tavola e la cucina, complementi e oggetti d’arredo tessili e fragranze per la casa – si suddividerà attraverso un layout dinamico e ricco di proposte nazionali ed internazionali.

Un’ulteriore collaborazione di business si concretizzerà grazie alla possibilità per il Salone di ospitare l’edizione speciale di PTE-Promotion Trade Exhibition, l’appuntamento dedicato al mondo dell’oggetto pubblicitario, del tessile promozionale e delle tecnologie per la personalizzazione. La manifestazione, dedicata a produttori, importatori e distributori del mondo promozionale e dei professionisti della stampa e della personalizzazione, presenta un’offerta di merci complementare, soprattutto in riferimento ai percorsi di HOMI dedicati al mondo del promozionale.

Completano il quadro espositivo le proposte formative della mostra che verranno mostrate attraverso un calendario di discussioni dedicate a professionisti e architetti, organizzati in collaborazione con la prestigiosa rivista Platform Architecture and Design, promuovendo il confronto e il dibattito sui temi di attualità più rilevanti per il settore. Il programma degli incontri, accreditato presso l’Ordine degli Architetti di Milano, permetterà ai partecipanti di ottenere crediti formativi.