Brexit: accordo commerciale UE-UK

Accordo sugli scambi e la cooperazione tra l'UE e il Regno Unito, protezione degli interessi europei, garanzie di concorrenza leale e prosecuzione della cooperazione negli ambiti di interesse comune

4.01.2021

Accordo sugli scambi e la cooperazione tra l'UE e il Regno Unito, protezione degli interessi europei, garanzie di concorrenza leale e prosecuzione della cooperazione negli ambiti di interesse comune

Il 1° gennaio 2021 la Commissione europea ha pubblicato sul proprio sito la nuova versione, datata 31 dicembre 2020, del Trade and Cooperation Agreement (TCA), disponibile anche in italiano. 

La Commissione ha inoltre messo a disposizione una checklist che evidenzia i cambiamenti più rilevanti relativi a UK in quanto Paese terzo rispetto allo status di Stato Membro. 

Tali informazioni sono disponibili alla pagina The EU-UK Trade and Cooperation Agreement, in fase di continuo aggiornamento (nella stessa si suggerisce di fare comunque riferimento ai testi redatti in lingua inglese per accedere alla documentazione più aggiornata).

Il 31 dicembre 2020, il governo UK ha invece reso pubblica la nuova versione del Border Operating Model, guidance per gli operatori economici che aggiorna la versione dello scorso ottobre anche con l'integrazione di schemi e mappe riassuntive.  Tra le più recenti pubblicazioni UK, anche il Border Operating Model - Case Studies che riporta i diversi scenari cui gli operatori potrebbero far fronte nelle operazioni di esportazione ed importazione tra UE e GB a partire dal 1° gennaio 2021.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

L'Area Affari Internazionali di ANIMA (affari.internazionali@anima.it) è a disposizione delle aziende associate per risolvere quesiti e fornire approfondimenti sui temi legati a export, fiere internazionali, promozione all'estero grazie al rapporto diretto e costante di ANIMA con il Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, le Ambasciate Italiane nel mondo, il supporto continuo di ICE Agenzia per l'internazionalizzazione delle imprese anche grazie alla presenza del Desk permanente ANIMA c/o ICE a Roma.  Per le tematiche doganali, daziarie e il presidio dei mercati esteri, ANIMA mette a disposizione il contributo di conoscenza dei suoi partner con esperti delle singole materie: Easyfrontier con il Servizio Dogana Facile ANIMA per le materie doganali, Winh, Kili&Partners ed Envirovest  per quel che riguarda i Desk EAU&Middle East, Desk India, Desk  Africa e Desk China attraverso diretta attività a livello locale

4.01.2021

Condividi

Luglio 2021
Giugno 2021
Maggio 2021