Pubblicato il Pacchetto "Fit for 55”: raggiungere i target Ue sulla neutralità climatica

20.07.2021

Il 14 luglio è stato pubblicato il Pacchetto “Fit for 55” con cui la Commissione europea si impegna a ridurre del 55% le emissioni di CO2 al 2030 rispetto al 1990, oltre alla comunicazione “Fit for 55: raggiungere i target climatici Ue al 2030 sulla strada della neutralità climatica”, comprende le proposte di direttiva sull’Ets , sulla revisione della tassazione dei prodotti energetici e dell’elettricità, sulle fonti rinnovabili e sull’ efficienza energetica.
Le proposte di regolamento che riguardano la riduzione annuale delle emissioni degli Stati membri (“effort sharing”), l’ uso del suolo e la silvicoltura (Lulucf), la creazione di un Fondo sociale per il clima, il meccanismo di aggiustamento della CO2 alle frontiere (Cbam), il trasporto aereo sostenibile (ReFuelEU Aviation), l’utilizzo di carburanti rinnovabili e low-carbon nei trasporti marittimi (FuelEU Maritime), il rafforzamento degli standard di emissione di CO2 di auto e furgoni e lo sviluppo di un’infrastruttura per i carburanti alternativi (revisione Dafi).

Una comunicazione dedicata all’infrastruttura per i carburanti alternativi contenente un “Piano strategico di sviluppo con azioni aggiuntive”, e due decisioni che propongono un sistema di notifica delle compensazioni delle emissioni per gli operatori del settore aereo e la  Riserva di stabilità del mercato Ets  fino al 2030.

Le proposte del Pacchetto “Fit for 55” saranno al centro del lavoro della Federazione dei prossimi mesi; una prima analisi è stata fatta nel corso di un recente webinar ANIMA dedicato alla legislazione ambientale, la presentazione è disponibile al seguente link.

20.07.2021

Condividi

Luglio 2021
Giugno 2021
Maggio 2021