Bando Voucher TEM Digitali 2021

2.03.2021

Il 2 marzo si è tenuto un incontro di Confindustria, riservato alle associazioni del sistema confindustriale (tra cui ANIMA), di presentazione del nuovo Bando Voucher per Temporary Export Manager Digitali (e-TEM).

Questa nuova iniziativa messa in campo dal Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, in un periodo particolarmente critico  per la perdurante pandemia, è volto a sostenere l'internazionalizzazione delle micro e piccole imprese (MPI) del settore manifatturiero italiano (Cod. ATECO C), che incontrano ulteriori difficoltà sia nell'attività di export sia nella digitalizzazione.

La dotazione finanziaria complessiva disponibile per la concessione delle agevolazioni è pari a 50 milioni di euro.

Il contributo è concesso in regime “de minimis”:

  • 20.000 euro alle micro e piccole imprese a fronte di un contratto di consulenza di importo non inferiore, al netto dell’Iva, a 30.000 euro
  • 40.000 euro alle reti a fronte di un contratto di consulenza di importo non inferiore, al netto dell’Iva, a 60.000 euro

È possibile ricevere un contributo aggiuntivo di 10.000 euro se si raggiungono i seguenti risultati sui volumi di vendita all’estero:

  • incremento di almeno il 15% del volume d’affari derivante da operazioni verso paesi esteri registrato nell’esercizio 2022, rispetto allo stesso volume d’affari registrato nell’esercizio 2021
  • incidenza - nell’esercizio 2022 - almeno pari al 6% del volume d’affari derivante da operazioni verso paesi esteri sul totale del volume d’affari

Il Bando intende fornire alle MPI una lista di TEM o società di TEM accreditati. Per facilitare la scelta dei TEM e delle società di TEM, nel rispetto della privacy, si avrà accesso al rispettivo sito tramite un link, dove saranno visualizzabili le caratteristiche di ogni TEM così da orientare la scelta.

La domanda da parte delle aziende potrà essere compilata esclusivamente on line sulla piattaforma web di Invitalia dalle ore 10.00 del 9 marzo 2021 alle ore 17.00 del 22 marzo 2021. Dal 25 marzo alle ore 10.00 al 15 aprile alle ore 17.00 sarà possibile inviare le domande. Ci si aspetta un rapido esaurimento delle risorse per un eccesso di domande ed è consigliabile quindi iniziare la compilazione delle domande appena possibile e registrarsi tramite SPID. Alla domanda dovrà essere accluso il progetto di internazionalizzazione che dovrà avere durata di  1 anno.

I TEM (novità di quest’anno) e le società di TEM potranno iscriversi all’elenco dalle ore 10.00 del 18 marzo alle ore 17.00 del 6 maggio 2021, dopo di che l’elenco dei TEM sarà pubblicata. Uno dei principali requisiti dei TEM o società di TEM è aver concluso almeno 10 programmi di internazionalizzazione dal 2017 a oggi e/o dimostrare specifiche competenze in ambito digitale.

 

2.03.2021

Condividi

Ottobre 2021
Settembre 2021
Agosto 2021
Luglio 2021