3 luglio 2023

Gianluca Mattogno nuovo presidente di Assoferma

Il presidente neoeletto guiderà l’associazione per il prossimo biennio. Eletti anche il vicepresidente Marco Paolizzi e i consiglieri Giacomo Alban, Giulia Cavestri, Andrea Murenu, Massimo Riggio e Maurizio Zama

Durante l'assemblea di Assoferma, Associazione nazionale fabbricanti serrature, ferramenta e maniglie federata Anima Confindustria, è stato eletto Gianluca Mattogno (CISA) nuovo presidente dell’associazione. Succede a Marco Paolizzi, che ha guidato Assoferma durante gli ultimi due mandati. Il presidente neoeletto, guiderà l’associazione per il biennio 2023-2024. 

Classe '65, Mattogno ha conseguito la laurea in Ingegneria meccanica all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, nel febbraio del 1989, e ha iniziato a lavorare nell’area Ricerca e Sviluppo. Dapprima in un'importante realtà del settore aerospaziale, poi rivestendo ruoli di responsabilità sempre maggiore in multinazionali a guida italiana del settore automotive (Magneti Marelli) ed elettrodomestici (Indesit).
Dal 2011, in CISA ricopre il ruolo di product assurance manager, responsabile dei laboratori prova, certificazioni e conformità di prodotto sia in ambito meccanico che elettronico. È inoltre co-autore di vari articoli scientifici e di alcuni brevetti.

Il presidente neoeletto ha ringraziato i soci per la fiducia espressa e ha dichiarato di volere impostare il mandato di presidente di Assoferma nel segno della continuità con il lavoro svolto durante gli scorsi anni dalla squadra guidata da Marco Paolizzi. «Gli ultimi anni hanno presentato sfide importanti al nostro settore, tra cui l’aumento dei prezzi e la scarsa disponibilità delle materie prime, e l’associazione si è impegnata al massimo per supportare le imprese in questo frangente. Per tutelare gli interessi del settore, continueremo a presidiare l’attività legislativa in ambito europeo, anche grazie alla sinergia con l’associazione europea Arge, con la quale collaboriamo da anni per ridefinire alcuni standard di settore. A livello nazionale, l’associazione è attiva anche in molti gruppi di lavoro UNI, con cui collabora alle attività tecnico-normative».

Mattogno prosegue «Continueremo ad affrontare temi attuali e di primaria importanza quali la sostenibilità ambientale, la progettazione digitale (BIM), l’edilizia del futuro (smart buildings, smart cities, domotica) e lo sviluppo degli studi dei sistemi di telecontrollo e manutenzione predittiva di strutture e componenti (smart door locks). Da tempo, in Assoferma sono attivi specifici gruppi di lavoro, le cui attività sono rivolte verso queste grandi aree tematiche a supporto delle aziende associate e di tutta la filiera».
 

Tutte le news da ANIMA
ANIMA Confindustria meccanica varia

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali

Esegui ricerca