Al via la campagna digital “In Aqua Veritas”

Aqua Italia, federata Anima-Confindustria, promuove l’uso di acqua del rubinetto anche on line

(Milano, 2 novembre 2021) - AQUA ITALIA – l’Associazione Costruttori Trattamenti Acque Primarie federata ANIMA Confindustria – si dedica da sempre alla promozione della cultura dell’acqua del rubinetto, vera risorsa a Km zero, anche attraverso iniziative dedicate al consumatore finale.

Bere l’acqua del rubinetto è da sempre fonte di preoccupazione per gli italiani, complice una serie di falsi miti che l’accompagnano. Spesso le persone la considerano poco sicura o non la bevono perché ha un sapore o un odore sgradevole, se confrontata con l’acqua minerale. La nuova campagna digital “IN AQUA VERITAS” affronta queste delicate tematiche senza riserve, con l’obiettivo di eliminare i pregiudizi e aiutare il consumatore a risolvere le piccole problematiche che gli impediscono di consumare serenamente l’acqua del sindaco. Ricordiamo che l’acqua distribuita dagli acquedotti deve rispettare severi limiti imposti dalla legge attualmente in vigore, tali limiti devono essere rispettati fino al punto di utilizzo, ossia il rubinetto di casa. Tuttavia, dal contatore al rubinetto, l’acqua può subire un deterioramento: ad esempio il rilascio di ferro da tubazioni metalliche obsolete o la formazione di depositi di calcare, ma tutto questo può essere facilmente risolto grazie a un corretto trattamento dell’acqua.

La Campagna con l’hashtag ufficiale #InAquaVeritas è online sulla pagina Facebook di Aqua Italia e sarà amplificata grazie alla collaborazione con diversi green influencer che pubblicheranno contenuti dedicati sul proprio blog e profili social, con particolare focus sulla sostenibilità: consumare acqua del rubinetto aiuta a ridurre il consumo di plastica in modo considerevole e alimenta un circolo virtuoso che contribuisce in modo importante alla tutela dell’ambiente.