Acqua del rubinetto in pandemia: ecco i dati per aree geografiche

Aqua Italia rende noti i dati della ricerca sulla propensione al consumo di acqua del rubinetto, trattata e non, da Nord a Sud

(Milano, 15 luglio 2021) - L’indagine statistica commissionata biennalmente da Aqua Italia (federata Anima - Confindustria) per conoscere l’evoluzione di comportamenti e atteggiamenti della popolazione italiana nei confronti dell’acqua potabile da bere, in questa speciale edizione, ha voluto verificare eventuali modifiche nel consumo di acqua del rubinetto legate al tema pandemico, da Nord a Sud. L’indagine è stata realizzata da Open Mind Research su un campione di 2.000 individui maggiorenni e rappresentativi della popolazione italiana suddivisa nelle 4 macro-aree Nielsen: Nord Ovest (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia), Nord Est (Veneto, Friuli V. Giulia, Trentino A.A, Emilia R.), Centro (Toscana, Lazio, Marche, Sardegna) e Sud (Abruzzo, Molise, Campania, Calabria, Basilicata, Puglia, Sicilia).