Notifica SCIP – Nuovi obblighi dal 2021

L’ECHA  organizza per giovedì 19 Novembre un webinar a partecipazione libera per fornire informazioni sulla preparazione e la presentazione della notifica SCIP.

12.11.2020

L’ECHA  organizza per giovedì 19 Novembre un webinar a partecipazione libera per fornire informazioni sulla preparazione e la presentazione della notifica SCIP.

Dal 5 Gennaio 2021, le aziende che immettono sul mercato dell’Unione Europea articoli contenenti sostanze presenti nell’elenco delle sostanze candidate SVHC (sostanze altamente preoccupanti) in concentrazione superiore allo 0,1% di peso - sul peso dell’articolo - saranno tenute a notificarli nella banca dati SCIP.

La banca dati mira a garantire che le informazioni sugli articoli contenenti sostanze dell’elenco di sostanze pericolose siano disponibili durante l’intero ciclo di vita dei prodotti e dei materiali, anche nella fase finale di rifiuto.

L’ECHA (Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche) organizza per giovedì 19 Novembre (ore 10:00) un webinar a partecipazione libera per fornire informazioni sulla preparazione e la presentazione della notifica SCIP, obbligo introdotto dalla Direttiva (UE) 2018/851 che modifica la Direttiva relativa ai rifiuti (Direttiva 2008/98/CE).

Durante il Webinar sarà mostrato come creare e inviare una notifica, e come utilizzare gli strumenti che permettono di riferirsi a informazioni già inserite con successo nella banca dati.

Il link di partecipazione sarà disponibile sull’homepage dell’ECHA, assieme alle istruzioni per partecipare a una sessione di domande e risposte.

12.11.2020

Condividi

Novembre 2020
Assemblea AVR
4.11.2020
Assemblea AVR
Ottobre 2020
Settembre 2020
Agosto 2020