12 dicembre 2023

Direttiva case green: novità e prossimi step

La direttiva case green è un importante passo verso la transizione verso fonti energetiche più sostenibili e l'efficientamento degli impianti di riscaldamento e raffrescamento nelle abitazioni.

La direttiva case green è un importante passo verso la transizione verso fonti energetiche più sostenibili e l'efficientamento degli impianti di riscaldamento e raffrescamento nelle abitazioni. Di seguito i principali punti e impatti della direttiva:

Stop alle agevolazioni per caldaie a combustibili fossili dal 2025: a partire dal 2025 le agevolazioni fiscali per le caldaie che funzionano esclusivamente con combustibili fossili, come il metano, verranno eliminate. Questo rappresenta un incentivo per l'adozione di tecnologie più sostenibili.
Approvazione per gli ibridi e le fonti verdi: la direttiva apre la strada per gli apparecchi ibridi, che combinano caldaie e pompe di calore. Inoltre, gli apparecchi alimentati da fonti verdi, come biometano e idrogeno, potrebbero beneficiare di agevolazioni fiscali.
Focus sugli apparecchi ibridi e elettrici: la direttiva indica chiaramente che gli apparecchi ibridi, che combinano diverse tecnologie, diventeranno sempre più centrali. Ciò potrebbe includere combinazioni di caldaie e pompe di calore, nonché apparecchi solo elettrici come le pompe di calore.
Obiettivo del 2040: Bando dei combustibili fossili: sullo sfondo della direttiva, si delinea un obiettivo di lungo termine per il 2040, che prevede il divieto dei combustibili fossili nei sistemi di riscaldamento e raffrescamento. Questo riflette l'impegno verso la decarbonizzazione e l'adozione di fonti energetiche più sostenibili.

In sintesi, la direttiva case green punta a sostenere l'utilizzo di tecnologie più pulite e sostenibili nei sistemi di riscaldamento e raffrescamento delle abitazioni, con l'obiettivo finale di ridurre l'impatto ambientale e raggiungere una maggiore efficienza energetica.


Da un articolo di Giuseppe Latour pubblicato sul Sole 24 Ore di martedì 12 dicembre 2023.

12.12.2023

Condividi

Dicembre 2023
Novembre 2023
Ottobre 2023
Settembre 2023
Agosto 2023
Roadshow SACE-SUMEC
29 agosto 2023
Roadshow SACE-SUMEC
Luglio 2023
Giugno 2023
Maggio 2023
Aprile 2023
ANIMA Confindustria meccanica varia

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali

Esegui ricerca