Consiglio di Presidenza

Quattro vicepresidenti affiancano il Presidente Nocivelli.

Bruno Fierro

Presidente di UCC, l’Unione dei costruttori di caldareria. A Bruno Fierro il compito di consolidare i rapporti con l’ICE e il ministero dello Sviluppo economico per fare in modo che i settori rappresentati da ANIMA diventino un punto di riferimento fondamentale all’interno del governo impegnato a sviluppare le politiche di economia estera. Inoltre, sviluppa iniziative in paesi di interesse per garantire la presenza della Federazione alle fiere di riferimento.

Alberto Montanini

Presidente di ASSOTERMICA, l’associazione dei produttori di apparecchi e componenti per impianti termici. Ad Alberto Montanini il compito di accreditare la Federazione e le sue associazioni a livello politico sia nazionale che europeo coordinando le esigenze di tutti i settori rappresentati di ANIMA. All’interno di questa delega sono comprese tutte le tematiche strategiche quali l’energia, Industria 4.0 e tutte le attività correlate, la sicurezza, l’ambiente.

Pietro Almici

Ha ricoperto l’incarico di presidente di AISEM, l’associazione italiana sistemi di sollevamento, elevazione e movimentazione. A Pietro Almici, oltre all’attività di sviluppo associativo, è affidato anche il compito di garantire il controllo dell’andamento economico della Federazione e delle società controllate e di gestire i rapporti con le associazioni all’interno della Federazione per assicurare un adeguato equilibrio, il rispetto delle regole e la salvaguardia del patrimonio comune e delle singole associazioni.

Roberto Saccone 

Presidente di ASSOCLIMA, l’associazione dei costruttori di sistemi di climatizzazione. Roberto Saccone ha il compito di approfondire la conoscenza dei settori rappresentati per supportare le attività di tutela e promozione e diffondere la conoscenza dei comparti di ANIMA attraverso la realizzazione di eventi mirati con il coinvolgimento del mondo accademico che accrediti il valore degli studi di settori realizzati. Può inoltre sviluppare i rapporti con le associazioni territoriali e Confindustria per fare conoscere il sistema ANIMA sul territorio.

Consiglio di Presidenza