Anima durante l'emergenza Covid-19

Nuove modalità di lavoro della Federazione a sostegno delle aziende della meccanica 

Nuove modalità di lavoro della Federazione a sostegno delle aziende della meccanica 

Durante questo periodo di emergenza Covid-19, ANIMA ha continuato a svolgere il proprio lavoro, da remoto e in ufficio, per sostenere le aziende della meccanica con continui aggiornamenti tramite una Taskforce di supporto, sondaggi e webinar per rispondere a tutti i dubbi e le incertezze delle imprese.

Oltre a questo, i referenti associativi hanno proseguito il proprio lavoro quotidiano da casa, così come dagli uffici centrali della Federazione appena è stato possibile.

Abbiamo continuato a far sentire la nostra voce, come Anima e come intero settore della Meccanica, attraverso articoli della stampa nazionale e di settore, i social e interviste - soprattutto durante il periodo di lockdown.

Da aprile inoltre la Federazione ha organizzato una serie di webinar gratuiti per orientare le aziende e informarle sui nuovi cambiamenti in atto in Italia e nel mondo.

Ringraziamo per il continuo supporto i nostri partner Easyfrontier (tramite il servizio Dogana Facile), ICE Agenzia e ICIM S.p.A. e la proficua diretta collaborazione con Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, SACE e Simest.

Oggi abbiamo il piacere di condividere la sintesi video che abbiamo realizzato per raccontare il lavoro svolto insieme ai nostri associati durante questi mesi di emergenza.

Per ulteriori dettagli sull’attività svolta durante il periodo dell’emergenza, potete anche consultare il documento pdf completo.

Agosto 2020
Luglio 2020