6 febbraio 2024

DL Sicurezza Energetica

Approvato il DL Sicurezza Energetica il 31 gennaio scorso.

Il 31 gennaio scorso, il Senato ha dato il via libera definitivo al testo del Decreto Legge sulla Sicurezza Energetica (S. 996). La proposta è stata accettata con 97 voti a favore, 74 contrari e 2 astenuti. La legge di conversione insieme al testo coordinato del decreto sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale. 

Il Decreto Legge sulla Sicurezza Energetica affronta una serie di questioni di rilevanza per il settore industriale. Tra le principali disposizioni vi sono:

  • misure volte a accelerare gli investimenti nell'auto-produzione di energia rinnovabile nei settori ad alto consumo energetico;
  • rafforzare la sicurezza degli approvvigionamenti di gas (conosciuta come Energy e Gas Release);
  • assegnazione di incentivi alle regioni che ospitano impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili;
  • semplificazione dei procedimenti relativi all'impatto ambientale; 
  • definizione di interventi per il decommissioning e la gestione dei rifiuti radioattivi.

Da un estratto della Newsletter Politiche Industriali inviata ai soci ANIMA. 

6.02.2024

Condividi

ANIMA Confindustria meccanica varia

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali

Esegui ricerca