Ucif e la finitura che diventa SMART

Appuntamento al 6 novembre con l’industria manifatturiera. C’è un rinnovamento in casa della finitura italiana. 

13.05.2019

Appuntamento al 6 novembre con l’industria manifatturiera. C’è un rinnovamento in casa della finitura italiana. 

Il titolo del convegno “La Finitura diventa SMART” gioca sull’acronimo Surface, Manufacturing, Advanced, Research, Trends. La giornata di lavori è organizzata e promossa da Ucif, che rappresenta in Anima Confindustria i costruttori di impianti di finitura.

Al Centro Congressi Fondazione Cariplo a Milano il 6 novembre dialogheranno le aziende associate a Ucif. Al fianco degli imprenditori alcuni clienti che testimonieranno quali siano i vantaggi applicativi delle soluzioni tecnologiche che hanno potuto trovare nell’italianità della finitura. Si tratta di una giornata di lavoro con un format nuovo che renderà trasparente il primato del Made in Italy.

Verniciatura, granigliatura, burattatura, vibrofinitura sono alcuni dei temi al centro degli interventi.  Racconteranno le loro esperienze Fismet, Geico, Imf engineering, Ipcm, Olpidürr, Pangborn europe, Poliefun, Rollwasch italiana, Rösler Italiana, Tecnofirma, Trasmetal, Verind.  

Titoli delle relazioni 

  • Fismet: “Alla ricerca del pulito assoluto e riciclo totale”
  • Geico: “Geico’s smart paintshop: produzione flessibile con un alto standard di qualità”
  • Imf Engineering: “Tecnologie di verniciatura polveri di pastiglie freno per auto e camion” (Cliente: Federal Mogul)
  • Ipcm: “Vernici Smart, con effetti speciali e multi-funzione: il futuro è già qui”
  • Olpidürr: “EcoDryX, a smart solution for overspray dry abatement systems”
  • Pangborn Europe: “Pulizia interna robotizzata tramite granigliatura” (Cliente: Fonderie di Montorso)
  • PoliEFUN: “Lo studio del trattamento delle superfici al Politecnico di Milano. Il ruolo di PoliEFUN”
  • Rollwasch Italiana: Processi di vibrofinitura Microfluid, automazione e sostenibilità
  • Rösler Italiana: “Finitura superficiale di componenti ottenuti con tecnologia additiva (AM o stampa 3D)”
  • Tecnofirma: “Lavaggio di precisione per motori ad alta performance”
  • Trasmetal: “Un’azienda virtuosa”
  • Verind: “Sistemi di applicazione Zero Overspray per una sensibile riduzione delle emissioni” (Cliente: FCA Italy S.p.A) o
  • Verind: “Box Concept Smart Production: La verniciatura completa integrata di scocche e parti” (Cliente: Zanasi Group)
13.05.2019

Condividi

Dicembre 2019
Novembre 2019
Ottobre 2019
14.10.2019
HARP
Settembre 2019
Luglio 2019
Giugno 2019