Risparmio energetico, nuovo manuale e sito online dedicato alle valvole termostatiche e di bilanciamento

AVR ha realizzato una guida pratica per migliorare l’efficienza degli impianti. Il sito è online alla pagina www.benesseretermico.com

Gli edifici in Europa sono responsabili per circa il 40% del consumo totale di energia. Assicurarsi che i propri impianti di riscaldamento utilizzino le migliori tecnologie disponibili consente un risparmio continuato nel tempo, in termini energetici ed economici, e la diminuzione del consumo energetico e della conseguente produzione di CO2, obiettivi importanti per il rispetto del nostro ambiente.

A questo proposito i tecnici delle principali aziende del settore aderenti ad AVR, l’associazione federata ANIMA Confindustria che rappresenta i produttori italiani di valvolame e rubinetteria, hanno realizzato un manuale pratico dedicato alla corretta progettazione delle valvole termostatiche e di bilanciamento, che possono contribuire in maniera importante sull’efficienza e, quindi, sulla riduzione dell’inquinamento da parte degli impianti di climatizzazione.

L’utilizzo di valvole termostatiche in impianti termici consente un maggior equilibrio termico non soltanto all’interno di una singola unità abitativa, ma anche nell’intero edificio portando ad un risparmio energetico in bolletta che in alcuni casi può arrivare al 20%. La possibilità di gestire il proprio impianto termico in maniera autonoma, legata alle necessità, permette inoltre di ottenere il comfort ideale nella propria abitazione. In caso di impianti centralizzati l’utilizzo di valvole di bilanciamento, in presenza di valvole termostatiche, permette di incrementare ulteriormente il rendimento dell’impianto con un significativo risparmio in bolletta nell’ordine del 15%.

«Questi benefici – commenta Sandro Bonomi, presidente AVR – continueranno per l’intera durata di vita dell’impianto ed inoltre un edificio dotato di sistemi di regolazione e di bilanciamento accresce il suo valore immobiliare oltre a diminuire i costi di gestione, grazie ad una minore usura delle componenti, come effetto della corretta ripartizione delle portate. Per questo motivo – aggiunge Bonomi – riteniamo fondamentale sensibilizzare i consumatori e gli operatori di settore sull’importante ruolo che questi prodotti possono giocare nella riduzione dei consumi energetici e dell’emissione di CO2 nell’aria, e proprio per questo chiediamo a gran voce l’introduzione delle valvole di bilanciamento tra le tecnologie incentivabili».

Si è espresso sul tema anche Domenico Prisinzano, del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell'ENEA: «Il corretto dimensionamento dei sistemi di distribuzione e regolazione nonché la corretta installazione dei dispositivi sono aspetti fondamentali per l’utilizzo ottimale degli impianti di climatizzazione in termini di comfort e risparmio energetico. Questi concetti sono stati presi in considerazione sia dalla nuova direttiva europea, sull’efficienza energetica degli edifici, che dalla normativa riguardante le detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente fin dalla sua prima applicazione.
La pubblicazione del manuale – prosegue Prisinzano – diventa pertanto strumento utilissimo per i progettisti, installatori ed operatori del settore che troveranno un prezioso riferimento per il loro lavoro che, se ben eseguito, contribuisce al perseguimento del risparmio energetico delle fonti fossili e alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera, obiettivo che ci vede tutti coinvolti».

Il manuale verrà distribuito dall’associazione e dalle principali aziende del settore. Per le valvole termostatiche è possibile trovare maggiori informazioni e indicazioni utili sul sito www.benesseretermico.it 
Per richiedere il manuale è possibile scrivere a info@benesseretermico.it