Partnership AVR-ENEA: l'associazione valvole e rubinetti diventa Opinion Leader di "Italia in classe A"

Nell'ambito della campagna avviata dal MASE e promossa da ENEA, AVR contribuirà alla promozione dei sistemi di regolazione e di bilanciamento negli impianti termici

18.11.2022

Nell'ambito della campagna avviata dal MASE e promossa da ENEA, AVR contribuirà alla promozione dei sistemi di regolazione e di bilanciamento negli impianti termici

AVR, l'associazione che in Anima Confindustria rappresenta i costruttori di valvole e rubinetti, ha siglato un accordo di partnership con ENEA, l'Agenzia Nazionale per l'Efficienza Energetica. Con l'accordo, AVR assume per il triennio 2022-2024 il ruolo di Opinion Leader nella campagna "Italia in classe A" avviata e promossa dal Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica, che si impegna a promuovere scelte e comportamenti efficienti dal punto di vista energetico con attività di formazione rivolte a Pubblica Amministrazione, grandi imprese e PMI, istituti bancari, famiglie e studenti su tutto il territorio nazionale.

«La collaborazione con ENEA è motivo di onore per AVR» ha commentato il presidente AVR Sandro Bonomi. «Con un fatturato che nel 2021 ha rappresentato 7,7 miliardi di euro, il comparto produttivo che rappresentiamo offre tecnologie all'avanguardia improntate a innovazione ed efficienza, in grado di portare un grande apporto alla causa della transizione energetica e green, un impegno prioritario per Anima Confindustria e le sue associazioni. Per questo siamo orgogliosi di avere voce in capitolo, contribuendo attivamente alla campagna di sensibilizzazione promossa da ENEA e dal Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica, e nello specifico promuovendo i sistemi di regolazione e controllo come le valvole termostatiche e di bilanciamento, rubinetti e soffioni di ultima generazione o altre tecnologie del nostro comparto».

Nella filiera valvole e rubinetteria, le imprese rappresentate in AVR sono produttrici di tecnologie per l'edilizia civile (rubinetteria sanitaria, valvole per impianti di riscaldamento e valvole antincendio, componenti e accessori, raccorderie); per l'industria in generale e speciale (chimica, petrolchimica, energia, siderurgia, cantieristica navale e alimentare) e per le opere di pubblica utilità (acquedotti, impianti trattamento acque, depuratori e irrigazione).

«Sono molto orgoglioso di aver portato il nostro gruppo di lavoro al raggiungimento di questo ambizioso obiettivo» ha dichiarato Fabio Falzea, coordinatore del GdL Termostatiche e Bilanciamento di AVR. «La pluriennale partnership con ENEA ci consente di far conoscere le potenzialità di tecnologie che migliorano il benessere termico e riducono fortemente i consumi energetici, un obiettivo quantomeno attuale e dai grossi rivolti sociali».

Per Ilaria Bertini – Direttrice del Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica dell'ENEA – «la partnership con AVR nasce dalla consapevolezza che il benessere termico non può prescindere da un uso razionale dell'energia e il suo ruolo di Opinion Leader sarà significativo per supportare la campagna "Italia in Classe A", promossa da MASE e realizzata da ENEA. Apparecchi e componenti per impianti termici hanno una funzione di rilievo verso l'efficientamento energetico del patrimonio immobiliare italiano. Sono strumenti apprezzabili per ridurre i consumi e ottimizzare i sistemi, anche in un'ottica di salvaguardia dell'ambiente. Le valvole di bilanciamento, ad esempio, contribuiscono a un notevole risparmio energetico ed economico, che si sposa alla creazione di un equilibrio termico teso a raggiungere il comfort ideale nella propria abitazione».
 

18.11.2022

Condividi

Dicembre 2022
Novembre 2022
Ottobre 2022