UCIF sbarca su Telegram

Gli strumenti di comunicazione cambiano velocemente e UCIF vuole restare al passo con i tempi.

Oggi l’informazione passa sempre di più per uno smartphone, ognuno di noi lo usa più volte al giorno per ricevere informazioni e per “restare collegato”.

Per questo UCIF ha aperto un canale Telegram in cui gli associati possono ricevere notifiche di eventi, novità, progetti e inviare anche opinioni riguardo a nuovi servizi associativi da sviluppare. UCIF ha scelto Telegram perché è uno strumento non invasivo, le notizie saranno puntuali ma non frequenti e saranno solo inviate da UCIF, non si darà vita a lunghe discussioni con decine di notifiche (come avviene con WhatsApp). Le stesse informazioni saranno disponibili tramite gli altri canali informativi di UCIF, Telegram è un modo per restare aggiornati in tempo reale.

 

Condividi

Image