Utensili da cottura in acciaio

Gli utensili da cottura, ovvero pentole, casseruole, tegami padelle sono i principali mezzi destinati alla cottura dei cibi.

Composizione e materiali utilizzati per gli utensili da cottura in acciaio

CORPO PENTOLA

Acciaio (parte a contatto con i cibi)

Gli acciai impiegati negli utensili da cottura sono solitamente acciai inossidabili, in particolar modo austenitici. Essi sono essenzialmente leghe al Cromo-Nichel che influiscono essenzialmente sulle loro proprietà di resistenza alla corrosione. Gli acciai inossidabili austenitici sono dotati di una notevole duttilità e ciò li rende particolarmente adatti a lavorazioni di stampaggio profondo. Uno degli acciai maggiormente impiegato è conosciuto anche con il nome di inox 18/10 che nominalmente contiene il 18% di Cromo e l'8-10% di Nichel. Inoltre possiedono doti eccellenti di resistenza e durata nel tempo, mantenendo inalterate le proprie caratteristiche.

FONDO PENTOLA

Triplo fondo Acciaio - Allumio - Acciaio

Per aumentare la proprietà di diffondere il calore, gli utensili da cottura in acciaio vengono dotati di fondelli termodiffusori in alluminio che vengono incapsulati con sistema impact-bounding al fondo del recipiente stesso con dischi in acciaio 18/0 che ha proprietà ferromagnetiche, adatto oltre che ai tradizionali piani cottura, anche ai moderni piani a induzione, formando così un triplo strato acciaio-alluminio-acciaio.

MANICATURA PENTOLA

L’identificazione e la scelta di una pentola può essere definita dal tipo di manico utilizzato, dal materiale, dall’estetica e dall’ergonomia. I materiali utilizzati possono essere i seguenti:

  • acciaio (caratteristiche di solidità e resistenza)
  • materiale plastico (caratteristiche di isolamento dal calore)
  • bakelite (caratteristiche di isolamento dal calore)
  • silicone (caratteristiche di isolamento dal calore e resistenza alle alte temperature).

Caratteristiche di qualità

Chi sceglie la la pentola in acciaio 18/10 certificato acquista un prodotto che dura nel tempo. Gli altri dettagli che determinano una pentola di qualità, sono

  • lucidatura a specchio
  • qualità costante
  • design inteso come risultato di studio sulla funzione e forma, come equilibrio di volumi, come attenzione verso l’usabilità, la sicurezza, il comfort e l’innovazione.
  • “made in Italy” come garanzia del rispetto delle normative nazionali e locali vigenti.

Leggi e regolamenti in materia di acciaio

Decreto n° 258 del 21 dicembre 2010 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 28 del 4 febbraio 2011.

Condividi