Come scegliere la pentola a pressione

Fiac ha realizzato una “Guida all’acquisto della pentola a pressione” che consente di prendere in considerazione tutti gli elementi importanti per effettuare un acquisto consapevole e attento.

Inutile fare attenzione agli alimenti che scegliamo al supermercato, se poi li cuociamo con strumenti che ne alterano le proprietà o addirittura introducono elementi contaminanti nelle preparazioni alimentari.

L’indicazione regina è comprare marchi conosciuti e consolidati privilegiando il prodotto italiano-europeo che garantisce sicurezza e qualità.

Una pentola a pressione in acciaio ben fatta può durare anche più di 40 anni. Il prezzo è quindi un fattore relativo se comparato con la durata del prodotto e, soprattutto, sulla sua sicurezza.

Le pentole a pressione, per lo più extraUE rintracciabili nella fasce di basso prezzo, spesso non hanno tutte le valvole di sicurezza necessarie o non sono sottoposte ai dovuti controlli.

Cosa verificare prima di acquistare una pentola a pressione?

  • Deve essere visibile il marchio CE
  • Deve essere indicata l’origine di provenienza
  • Devono essere presenti i dispositivi di sicurezza tra cui: un dispositivo di controllo della pressione; un indicatore della pressione; un dispositivo di sicurezza; un dispositivo di decompressione; un sistema di sicurezza all’apertura
  • I manici devono essere solidi, duraturi, facili da utilizzare, resistenti alle alte temperature
  • Non devono essere presenti macchie sull’acciaio e, al tatto, il materiale deve essere ben levigato
  • Verificare inoltre la corretta indicazione (spesso sul fondo della pentola) altre volte sul coperchio di: fabbricante o distributore, lotto di fabbricazione, anno di fabbricazione; pressione di funzionamento, pressione massima consentita, capacità; per le pentole con riscaldamento integrato anche il voltaggio e potenza.

Normativa di riferimento

Per un approfondimento tecnico e legale rimandiamo a quanto stabilito da:

  • Dir. 29 maggio 1997, n. 97/23/CE “Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di attrezzature a pressione” Pubblicata nella G.U.C.E. 9 luglio 1997, n. L 181 e recepita in Italia con D.M. 23 settembre 1999, con D.Lgs. 25 febbraio 2000, n. 93 e con D.M. 7 febbraio 2001
  • Normativa tecnica UNI EN 12778-2006
  • Codice del consumo
  • Sicurezza generale dei prodotti.

Condividi