Organi direttivi e struttura

Presidente

Ugo Pettinaroli (F.lli Pettinaroli SpA)

Presidente Onorario

Savino Rizzio (VIR Valvoindustria SpA)

Vice Presidenti

  • Federico Albertoni (V.A. Albertoni Srl) - Capogruppo Costruttori Rubinetteria Sanitaria
  • Leonardo Baldrati (Eurotubi Europa SpA) - Capogruppo Costruttori Raccordi e Componenti
  • Paolo Beretta (Saint Gobain Pam Italia SpA) - Capogruppo Costruttori Valvole Industriali ed Attuatori
  • Sandro Bonomi (Rubinetterie Utensilerie Bonomi Srl) - Capogruppo Costruttori Valvole e Rubinetteria in Bronzo e Ottone

Consigliere Tesoriere

Angelo Nicolini (MRG Srl)

Consiglieri

  • Raffaella Bianchi (Bianchi F.lli SpA)
  • Andrea Bighinzoli  (Giacomini SpA)
  • Sandro Bonomi  (Enolgas Bonomi SpA) 
  • Renato Brocchetta (Rubinetterie Bresciane Bonomi SpA)
  • Marco Caleffi (Caleffi SpA)
  • Valentina Rizzio (VIR Valvoindustria Ing. Rizzio SpA)
  • Andrea Villa (Auma Italiana Srl)

Contatti e Struttura dell'Associazione

  • Loredana Nicola - Segretario Generale
    Tel. +39 02.45418.571
  • Alessandro Maggioni - Supporto tecnico
    Tel. +39 02.45418.530
  • Alberto Spotti - Supporto Tecnico
    Tel. +39 02.45418.555


 

Perché associarsi Per saperne di più

I motivi per entrare nel mondo ANIMA.

1. Fare sistema

Far parte di un network di 1.000 imprese dell’industria meccanica, che rappresenta realtà e interessi di 60 settori, consente di:

  • far ascoltare la voce degli imprenditori con maggior peso politico nei tavoli tecnici (UNI, CEN, ISO, Associazioni e Comitati Europei) e istituzionali (Confindustria, Ministeri, Commissione Europea)
  • avere maggior visibilità sui media ai temi e alle iniziative dei comparti rappresentati dalla Federazione ANIMA
  • partecipare a occasioni di incontro e aggiornamento sui temi di interesse strategico per le imprese della meccanica
  • cogliere tutti i vantaggi delle Convenzioni con i nostri partner.

2. Promuovere l'industria meccanica 

Federazione ANIMA offre opportunità di:

  • visibilità all’impresa e all’imprenditore in modo da valorizzare i prodotti e il capitale umano attraverso l’associazione di riferimento
  • partecipare a incontri d'affari in Italia e all'estero organizzati dalla Federazione e/o dall’associazione.
  • utilizzare canali di accesso o consolidamento ai mercati esteri più dinamici e promettenti.

3. Informazioni per il business

  • Novità normative e legislative a livello nazionale e internazionale
  • Trend dei mercati
  • Approfondimenti tecnici (sicurezza, ambiente, politica energetica, politica industriale, contraffazione, Made in, sorveglianza mercato, finanziamenti alle imprese, agevolazioni fiscali, …)
  • Aggiornamenti sui corsi di formazione e gli eventi

4. Servizi e consulenza pensati per le aziende della meccanica 

  • Formazione su misura
  • Finanziamenti alla formazione
  • Certificazione
  • Servizi doganali
  • Consulenza

5. Essere parte attiva nell’evoluzione del mercato

Sostenendo le esigenze dei vari settori di riferimento nei tavoli decisionali e interagendo con le istituzioni nazionali e dell'Unione Europea in modo continuativo, siamo in grado di:

  • cogliere anticipazioni e prospettive
  • condividere esperienze e buone pratiche per aggiornare in modo puntuale le tue competenze.