Pompe di calore: fondamentali per un sistema energetico sostenibile

Oggi le prove a supporto dell’importanza dei sistemi a pompa di calore per un sistema energetico resiliente e sostenibile si sono ulteriormente rafforzate. In un esercizio di modellizzazione basato su un precedente lavoro svolto dall’Università LUT (Finlandia) è emerso che le pompe di calore (unità residenziali, industriali e di teleriscaldamento) forniranno più del 60% di tutta l’energia termica nel 2050, aderendo a un percorso di transizione verso il 100% rinnovabile per raggiungere la neutralità climatica prima del 2050.

EHPA rende noto di aver contribuito a un webinar, durante il quale sono stati presentati i risultati dell’innovativo studio di SolarPower Europe e dell’Università LUT per evidenziare il potenziale di accelerazione reciproca delle pompe di calore e della tecnologia fotovoltaica. L’intelligenza delle pompe di calore, in grado di comunicare con il sistema FV, nonché con la rete intelligente, diventerà una proposta di vendita di punta in un futuro molto prossimo. L’Unione Europea potrà guidare la lotta contro il cambiamento climatico e raccogliere i benefici di un sistema di energia rinnovabile al 100%, rendendo l’economia europea prospera, sicura e neutrale dal punto di vista climatico.

 

Condividi