9 maggio 2024

Nuova Direttiva EPBD 2024/1275 sulla performance energetica degli edifici

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale europea la nuova Direttiva sulla performance energetica degli edifici EPBD 2024/1275.

Dopo mesi di serrato confronto tra le istituzioni europee e tra gli stati membri, è stata dunque conclusa la revisione di una direttiva fondamentale per il raggiungimento del target di riduzione del 55% delle emissioni di gas climalteranti al 2030 rispetto a  ai livelli del 1990. Il settore edilizio è infatti responsabile di circa il 40% del consumo finale di energia nell’Unione e il 75% degli edifici è tuttora inefficiente dal punto di vista energetico. Gli Stati Membri avranno a disposizione due anni di tempo per recepire la quasi totalità dei contenuti della nuova Direttiva 2024/1275.

Assoclima e Assotermica hanno organizzato per giovedì 23 maggio 2024 una sessione informativa congiunta riservata ai soci sui contenuti della nuova Direttiva EPBD 2024/1275. Per informazioni contattare: assoclima@anima.it.

 

 

Tutte le news dall'associazione
Home page

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11/13 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali | Privacy policy

Esegui ricerca