Travel Security

Valutazione del rischio e pianificazione della sicurezza nelle trasferte

Valutazione del rischio e pianificazione della sicurezza nelle trasferte

Mer 13 Novembre 9:30

Sede ANIMA, Milano

Obiettivo di questo workshop, presso la sede ANIMA, è quello di sensibilizzare le aziende che operano all'estero sulle necessità di protezione del capitale umano e sulle responsabilità in capo all'azienda nel caso di trasferte.
Verrà data visibilità del quadro di riferimento normativo e saranno presentate le attività necessarie a tutelare sia l'azienda, a livello giuridico e formale, sia a livello operativo i lavoratori all'estero, viaggiatori o expat. 

  1. La situazione internazionale - Conoscere i contesti, sempre mutevoli, dove si andrà ad operare ed averne indicazioni puntuali sul "day-by-day" è fondamentale per aumentare la consapevolezza di possibili rischi e relative minacce legate ad usi e costumi locali, a particolari zone a rischio criminalità.
  2. Le normative di riferimento - Decreti 81 e 231, art.2087cc e 2097cc: differenze tra standard internazionali e normativa cogente; obblighi del datore di lavoro; formazione, informazione e monitoraggio dei dipendenti; responsabilità civili, penali e amministrative. Integrazione del DVR (Documento Valutazione Rischi) e mappatura dinamica del rischio. Cenni su Modulo A1 per i lavoratori distaccati.
  3. Travel Risk Management - Valutazione preventiva del rischio specifico della trasferta, predisposizione di eventuali servizi operativi di accompagnamento e eventuale formazione avanzata. Elaborazione di piani di sicurezza, piani di evacuazione ed esfiltrazione. Best practice.
  4. Gestione delle emergenze - Applicazione delle procedure previste, valutazione in tempo reale della soluzione migliore della criticità, indicazione al dipendente delle modalità di comportamento, con eventuale supporto di Partner locali.

RELATORE: Dott. Mauro Pastorello, CPP Senior Security Manager, Sicuritalia Security Solutions

Al termine dei lavori il relatore sarà disponibile ad incontrare individualmente i partecipanti. In caso di interesse, si prega di comunicarlo all'atto dell'iscrizione. 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 

• Soci Anima: 80 euro + iva 22%
• Standard: 120 euro + iva 22%

Riduzione del 20% a partire dal secondo partecipante

La partecipazione comprende: welcome coffee, materiali didattici, attestato di partecipazione (su richiesta)

 

Data
Mer 13 Novembre