Seminario di formazione sul procurement dei servizi della Banca Europea per la Ricostruzione e Sviluppo (BERS)

gio 8 giugno 9:00

L’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e l’OICE, l’Associazione delle società italiane di ingegneria, architettura e consulenza tecnico economica, in collaborazione con la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS) – organizzano, il prossimo 8 giugno 2023, presso il Palazzo delle Stelline a Milano, un seminario sul procurement dei servizi della banca. L’evento mira a promuovere una maggiore conoscenza sulle opportunità di business derivanti dal procurement e dai progetti di finanziamento e sviluppo offerti dalla Banca stessa.
La BERS, e più in generale tutti gli Organismi Multilaterali, costituiscono per l’ingegneria, l’architettura e la consulenza italiane, una chiave di successo di importanza crescente per il processo di internazionalizzazione. Approfondire i meccanismi di procurement, soprattutto per le PMI, sia per la fase di preparazione (corporate) sia per quella di implementazione, è certamente fondamentale per consolidare e rafforzare la presenza delle società italiane nell’ambito delle aggiudicazioni BERS.

Rispetto alle altre IFI, la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS) presenta delle peculiarità che ne caratterizzano l’area geografica d’intervento, le finalità istituzionali e le modalità operative.
Le operazioni della BERS, inizialmente focalizzate sui paesi dell’ex blocco orientale, si sono allargate per supportare lo sviluppo in circa 40 paesi dell’Europa centrale, dell’Asia centrale e del bacino del Mediterraneo: l’area di intervento della Banca si concentra quindi in un’area geografica che interessa le principali direttrici dell’interscambio economico e commerciale dell’Italia.
La BERS è il più grande investitore singolo nelle sue zone di attività, dove mobilita significativi investimenti esteri, oltre al proprio finanziamento. Sostiene progetti, di solito insieme a partner commerciali, principalmente a favore del settore privato, sia per nuove iniziative che a favore di società esistenti. Lavora anche con società di proprietà pubblica per sostenere la privatizzazione, la ristrutturazione di società di proprietà statale e il miglioramento dei servizi municipali.
Nel 2021 la BERS ha aggiudicato 1.528 contratti di consulenza (progetti e appalti aziendali) per un valore complessivo di 202,4 milioni di euro. Gli appalti aggiudicati a consulenti e società di consulenza italiane sono stati 49, per un valore di circa 21,6 milioni di euro, pari al 10,7% dell'importo totale. L'Italia si è classificata seconda dopo il Regno Unito e prima tra i paesi dell'UE.

  • 09.00 Registration and welcome coffee
  • 09.30 Opening remarks: Italian Trade Agency (ICE) and OICE
  • 09.50 First part: Overview of the Bank: activities and strategies, geografies and sectors / Jan Jackholt - Director Procurement Policy and Advisory Department
  • 11:00 Coffee break
  • 11:15 Second part: EBRD Procurement Principles and Procurement with a focus on consultancy services (engineering, architecture, consultancy) contracted both by clients and the Bank. Access opportunities and procurement procedures /Jan Jackholt - Director Procurement Policy and Advisory Department
  • 13.00 Light lunch
  • 14.00 Third part: tips on winning consultancy contracts + 2 testimonial from OICE member-companies
  • 15.00 Question time
  • 16.30 Closing remarks: Italian Trade Agency (ICE) and OICE

 

<< scarica circolare informativa

Per motivi organizzativi, l’iscrizione preliminare al workshop è obbligatoria e deve essere effettuata entro il 23 maggio 2023 esclusivamente tramite il formulario on line raggiungibile al seguente LINK.
La partecipazione è gratuita. Tutte le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei partecipanti.
L’evento è principalmente rivolto alle imprese nel settore dell’ingegneria, architettura e consulenza tecnico-economica.
Le domande di adesione saranno quindi valutate in base ai seguenti criteri:
- Rispondenza al settore oggetto del seminario (codice ATECO);
- Ordine di arrivo della richiesta di adesione.
ed accolte fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Ogni azienda può essere rappresentata fino a due delegati.

Scadenza Adesioni: 23 maggio 2023

 

giovedì 08 giugno 2023
dalle 9:00 alle 17:00
ANIMA Confindustria meccanica varia

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali

Esegui ricerca