Riforma fallimentare: indici della crisi, procedure di allerta e adeguati assetti organizzativi

Secondo dei due Webinar dedicati a Compliance aziendale e riforma fallimentare

mer 25 novembre 11:00

online

La Riforma Fallimentare ha introdotto strumenti del tutto nuovi come le procedure di allerta e gli indici della crisi, in grado di dare evidenza di una crisi aziendale quando ancora risolvibile senza il ricorso a procedure concorsuali. Il nuovo art. 2086 comma 2 cc prevede l'obbligo di dotarsi di assetti organizzativi, amministrativi e contabili adeguati alla prevenzione della crisi d'impresa. Il controllo e il miglioramento dei processi aziendali diventa quindi un fattore determinante nell'ambito del risk management.
Di questo si parlerà nel secondo Webinar organizzato da ANIMA CONFINDUSTRIA e Studio Legale Lexant.
 

  • La Riforma Fallimentare e le procedure di allerta
  • Gli indicatori della crisi e la pianificazione finanziaria
  • Assetti organizzativi adeguati e processi certificati    


RELATORI
Avv. Nicola Traverso, Senior Associate – Lexant
Dott. Giuseppe Di Leone, Associate Partner - KPMG
Dott. Fabrizio Fujani, Business Stream Manager - TÜV Rheinland Italia

COME PARTECIPARE
La partecipazione è a numero chiuso ed è gratuita, previa iscrizione online. Per ragioni tecniche della piattaforma, occorre effettuare una registrazione per ciascun appuntamento di interesse.
È opportuno verificare i seguenti requisiti: una connessione internet stabile (ADSL), un browser aggiornato e una connessione audio-video e l'autorizzazione all'applicazione GoToOpener.

Per chiarimenti e informazioni: gerosa@anima.it

 

mercoledì 25 novembre 2020
dalle 11:00 alle 12:30

online

Home page

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11/13 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali

Esegui ricerca