Le novità nella normazione tecnica sulle verifiche di integrità e i controlli durante il ciclo di vita delle attrezzature a pressione

Giornata di studio patrocinata da ANIMA e UCC - Tariffe ridotte per gli Associati

Giornata di studio patrocinata da ANIMA e UCC - Tariffe ridotte per gli Associati

mar 29 settembre 9:30

ONLINE

L'inizitiva è rivolta a tutti gli utilizzatori, laboratori, società di controllo, organismi notificati che sono chiamati in causa in occasione delle verifiche d’integrità. Saranno presentati la revisione in programma di alcune norme CTI, quali la specifica tecnica relativa alla valutazione dello stato di conservazione ed efficienza delle tubazioni, che dovrebbe essere indirizzata ai fini della riqualificazione periodica d’integrità, ed altri nuovi progetti riguardanti le valutazioni in merito all’ulteriore esercibilità in presenza di effettivi o potenziali meccanismi di danneggiamento. Ulteriore obiettivo sarà quello di adeguare le norme alle nuove tecniche di indagine, aggiornare i riferimenti normativi ed introdurre alcuni nuovi concetti quali il “negligible creep”, cioè i criteri finalizzati a definire le condizioni in cui lo scorrimento viscoso può ritenersi trascurabile. 

- 09.30 Saluti inaugurali
Ezio Tuberosa (Presidente AIPnD)
Antonio Panvini (Direttore Generale CTI)
Carlo De Petris (INAIL - Direttore Dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici)
Bruno Fierro (UCC)
- 10.00 Relazione Monteverdi (UNI)
- 10.20 Organizzazione e progetti di Norma
G. Pinna (CTI Comitato Termotecnico Italiano)
- 10.40 Norme sull’integrità delle attrezzature a pressione
C. Delle Site (INAIL)
- 11.00 Applicazione normativa di un calcolo a fatica
C. Fossati (Services & Testing Laboratories (STL) Srl)
- 11.20 Le Norme sull’esercizio delle attrezzature a pressione
G. Sferruzza (INAIL)

- 11.40 Question time
- 12.30 Pausa Pranzo
- 14.00 Esempi pratici di controlli su GVR
M. Lanzani (Board AIPnD), C. Sampietri (Exova)
- 14.20 Prassi di riferimento sull’uso delle raccolte ISPESL in ambito PED e sulle riparazioni delle attrezzature a pressione
R. Balistrieri (INAIL)
- 14.40 Norme sul monitoraggio delle attrezzature a pressione
F. Giacobbe (INAIL)
- 15.00 Norme sui generatori di vapore
G. Giannelli (INAIL)
- 15.20 Creep acciai martensitici
relazione a cura RTM Breda
- 15.40 Discussione e conclusioni
- 16.30 Fine dei Lavori

La giornata di studio si terrà in modalità On Line su piattaforma Zoom.

Scarica il programma e compila il modulo adesione nella sezione Documenti di questa pagina. 

 

Per maggiori dettagli contattare la Segreteria:

Associazione Italiana Prove non Distruttive Monitoraggio Diagnostica

Via A. Foresti, 5 – 25127 Brescia (I) Tel. +39.030.3739173 – Fax. +39.030.3739176

eventi@aipnd.it – www.aipnd.it

 

Quando
mar 29 settembre dalle 9:30 alle 16:30

ONLINE