CDEPE 2024

Padiglione italiano

gio 16 maggio 0:00

Chengdu, China

Nell’ambito dell’attività promozionale 2024 a favore della filiera delle tecnologie ambientali ed energie rinnovabili, ICE Agenzia  intende organizzare per la seconda volta, una partecipazione collettiva con possibilità di incontri b2b alla CDEPE (Chengdu International Environmental Protection Expo), la fiera giunta alla 18^ edizione dedicata alla tutela ambientale che funge da ponte tra il sud ovest della Cina, importante luogo di potenziale crescita e sviluppo ed il mondo delle tecnologie green.

L’evento, in programma dal  16 e il 18 maggio 2024 al Chengdu Century City Expo Centre, è stato recentemente rinominato dagli organizzatori come ECOMONDO CHINA – CDEPE Leading the Ecological and Energy Transition in Western China e riguarderà i settori del trattamento acque, rifiuti, della prevenzione e controllo dell’inquinamento atmosferico, del monitoraggio ambientale e della bioenergia, nonché in ambito energetico dello stoccaggio e della mobilità elettrica.

CDEPE è l'evento fieristico più importante dedicato alle tecnologie ambientali con proiezione al mercato del sud-ovest della Cina. La fiera è co-organizzata da Sichuan Environmental Protection Industry Association (SCEPI) e Europe China Environmental Exhibitions (ECEE), una società di Italian Exhibition Group (IEG) con sede a Chengdu, con il supporto di China Association of Environmental Protection Industry (CAEPI).
Le regioni del sud-ovest, ed in particolare il circolo economico delle twin cities (Chengdu-Chongqing) contribuiscono a circa il 40% del PIL totale del Paese e sono destinate ad avere un ruolo chiave nel perseguire la road-map verso la completa decarbonizzazione della produzione cinese entro il 2030. I governi regionali considerano il settore delle tecnologie ambientali e produzione di energie alternative tra le industrie da avvantaggiare e sostenere per progetti di investimenti e cooperazione internazionale.
Il mercato delle regioni della Cina centrale offre oggi interessanti opportunità di affari, di cooperazione industriale e d'investimento alle aziende italiane piccole e medie, in un contesto meno competitivo rispetto alle zone e grandi città della fascia costiera (c.d. prima fascia).

Agenzia ICE prevede di destinare un'area di circa 120 mq per la collettiva italiana, con possibilità di allestire fino a 10 postazioni individuali per incontri (circa 6 mq) . Saranno disponibili inoltre, spazi dedicati alle presentazioni aziendali ed incontri con i buyers, nonché una lounge Agenzia ICE destinata a centro servizi comune.
Il costo di partecipazione per le aziende ammesse sarà pari a € 500,00 +IVA per singola postazione. (GRATUITO per le imprese dei territori colpiti da alluvione).
Le richieste di adesione saranno accolte via posta pec dalle ore 09:00 di lunedì 11 febbraio 2024 alle ore 18:00 di giovedì 29 febbraio 2024 al seguente indirizzo startupeinnovazione@cert.ice.it - nelle forme e modalità riportate nell’apposita sezione “Modalità di adesione” della circolare informativa.

CONTATTI:
Ufficio Beni Strumentali
ICE ROMA
Anna Pallante
a.pallante@ice.it  - 06 59926872

 

<< scarica circolare informativa

<< scarica scheda di adesione

giovedì 16 sabato 18 maggio

Chengdu, China

ANIMA Confindustria meccanica varia

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali

Esegui ricerca