La movimentazione dei materiali e il loro stoccaggio (corso di 2 mattine)

 ANIMA propone, in collaborazione con Aquis, un nuovo corso professionale in ambito salute e sicurezza sul lavoro

mar 15 ottobre 9:00

 [Rischi specifici e sicurezza sul lavoro]

Scelta, gestione e controllo di Carriponte, Carrelli Elevatori , Scaffalature industriali, Magazzini automatici e misure di prevenzione (D.Lgs. 81 titolo 3°)

Uno degli aspetti di particolare rilevanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro è ricoperto dalla movimentazione di materiali e dal loro stoccaggio.

Per eliminare i rischi presenti in questo ambito il legislatore attraverso il D. Lgs 81/2008 ha introdotto specifici obblighi in capo al Datore di lavoro.

 

A CHI SI RIVOLGE

Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP), Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione (ASPP), Manager HSE, Datori di Lavoro e Dirigenti.

Corso valido ai fini del rilascio CREDITI FORMATIVI di aggiornamento come da Accordi Stato-Regioni

 

OBIETTIVO

Obiettivo del corso è quello di fornire ai datori di lavoro, ai responsabili dei servizi di prevenzione e protezione e a tutti coloro che si occupano di prevenzione nei luoghi di lavoro, un approfondimento sugli adempimenti richiesti e sulla gestione, in sicurezza, delle attrezzature di lavoro per la movimentazione di materiali (Carriponte e Carrelli Elevatori), delle Scaffalature industriali e dei Magazzini automatici.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE 

Il corso si sviluppa in 8 ore suddivise in due giornate, il 15 e il 22 ottobre 2024 dalle ore 9.00 alle 13.00 

in FAD Formazione a distanza in modalità sincrona (diretta web tramite piattaforma digitale).

Saranno forniti in modalità digitale i materiali del corso e attestato di partecipazione.

 

QUOTA D'ISCRIZIONE 

Partecipazione singola Soci ANIMA euro 400, Non Soci euro 500 + IVA 22%

Sono disponibili pacchetti cumulativi con altri corsi "Salute e Sicurezza sul lavoro"

 

DOCENZA

RODOLFO OCCARI

Dopo brevi esperienze in ambito impiantistico ed automotive ha iniziato la carriera nel settore del material handling.

Nei primi anni ha maturato esperienze nei settori di R&D, qualità ed acquisti, poi si è dedicato alla certificazione prodotto, gestione brevetti ed OEM agreements. In questo ambito ha partecipato allo sviluppo di norme internazionali ed iniziato a rappresentare l’azienda nelle associazioni di settore, in particolare AISEM/ANIMA.

Attualmente é responsabile del Technical Administration Office dello stabilimento Toyota di Bologna e capo gruppo AISEM carrelli industriali ed attrezzature.

 

MATTEO FRIGO

Laureato in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano, abilitato alla professione di Ingegnere Industriale Junior.

Da ventidue anni lavora in Demag Cranes & Components s.r.l., filiale italiana del gruppo Konecranes, multinazionale leader nel settore del sollevamento e movimentazione di materiali.

In Demag attualmente ha il ruolo di Industrial Equipment Sales Manager e Product Manager Carriponte e Paranchi a fune. Precedentemente ha ricoperto diverse posizioni tra le quali Responsabile della progettazione e Gutter Division Service Manager.

Da oltre quindici anni partecipa nell'associazione AISEM/ANIMA alle attività del gruppo di lavoro Apparecchi di Sollevamento, del quale è capo gruppo da maggio 2022.

Per oltre 10 anni é stato membro di comitati tecnici dei principali enti normatori nel settore del sollevamento quali: UNI (UNI/CT 005 "Apparecchi di sollevamento e relativi accessori"), CEN (CEN/TC 147 Cranes - Safety) e ISO (ISO/TC 96/SC 9 Bridge and gantry cranes).

 

GIUSEPPE FABBRI

Laureato a Firenze in Ingegneria Meccanica nel 1988, abilitato alla professione di Ingegnere e iscritto all'Albo Professionale degli Ingegneri dal 1988.

Consulente Tecnico AISEM gruppo Scaffalature CISI dal 2016 e AISEM gruppo Sistemi Intralogistici dal 2019.

Precedentemente impiegato in azienda di costruzione di impianti di scaffalature per 26 anni, in sequenza Responsabile Ricerca&Sviluppo, Industralizzazione dei prodotti, Direttore Export, Responsabile Evoluzione Prodotti.

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Per informazioni generali e sul programma:

ANIMA Formazione

Email formazione@anima.it

Telefono 02.45418999

 

Per l'iscrizione, aspetti amministrativi e di fatturazione:

Aquis S.r.l. www.aquis.it

Email sicurezza@aquis.it

ONLINE

Formazione
martedì 15 martedì 22 ottobre
dalle 9:00 alle 13:00

 [Rischi specifici e sicurezza sul lavoro]

Home page

ANIMA Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Via Scarsellini, 11/13 - 20161 Milano (Italy) Tel.(+39) 02-45418500  Fax (+39) 02-45418545 Email - anima@anima.it

Rimani in contatto con noi | Note legali | Privacy policy

Esegui ricerca