Regolamento Macchine, un aggiornamento

28.06.2022

Venerdì 24 giugno gli Stati Membri, per il tramite del Comitato dei rappresentanti permanenti del Consiglio dell'Unione Europea, hanno approvato il mandato per l’avvio dei negoziati con il Parlamento Europeo sulla proposta di Regolamento Macchine.
 
A partire dal prossimo 1° luglio, la presidenza Ceca del Consiglio dovrebbe quindi condurre i negoziati con il Rapporteur del Parlamento, l'eurodeputato Štefanec.
 
Il testo di compromesso raggiunto rispecchia l’equilibrio raggiunto sulle questioni più rilevanti. Permangono tuttavia una serie di criticità e aspetti sui cui  ANIMA tornerà, il proprio contributo alle competenti autorità nazionali ed europee al fine di garantire sia la chiarezza giuridica che la sostenibilità per tutti i fabbricanti di macchine. Tutto ciò per garantire che la manifattura europea possa continuare a rappresentare uno dei settori fondamentali dell’Unione Europea.

28.06.2022

Condividi