Aquatech 2021

La Fiera si terrà quest'anno in Cina, Messico e Olanda

Il 4 febbraio si è tenuto il Webinar di presentazione di AQUATECH 2021 che sarà declinata su tre Paesi strategici, Cina (prima settimana di giugno), Messico (prima settimana di settembre) e Olanda (prima settimana di novembre).

Dopo un lungo periodo di interruzione delle Fiere in modalità fisica a causa della pandemia, AQUATECH è  una delle prime fiere in cui sarà possibile incontrarsi di nuovo in presenza. Le aspettative sono molte.

ANIMA CONFINDUSTRIA con le sue associazioni di riferimento AQUA ITALIA, ASSOPOMPE e  AVR, ha siglato con l’organizzatore RAI Amsterdam un accordo che le consentirà di organizzare una collettiva di aziende nel Padiglione Italiano, in una posizione centrale e di grande visibilità. I costi di partecipazione alla fiera per le aziende associate che aderiranno alla collettiva sono particolarmente vantaggiosi. Un altro grande vantaggio consiste nel fatto che se la Fiera venisse cancellata per il perdurare della pandemia, le aziende sarebbero rimborsate totalmente dei costi di partecipazione.

Fabrizio Leoni (AD Eurotrol, Aqua Italia) ha riportato la sua esperienza personale di espositore di molte edizioni della Fiera, osservando che in generale i numerosi contatti che si hanno in Fiera sono importanti perché molti di questi, se adeguatamente seguiti  nell’immediato periodo post fiera,  sfociano in rapporti di business  destinati a svilupparsi e perdurare.

Accanto alla più nota Fiera di Amsterdam, dove nell’edizione 2019 avevano partecipato una quindicina di  aziende associate ANIMA, si terranno anche  le edizioni in Cina e Messico. La delocalizzazione in questi Paesi è dovuta all’importanza strategica di questi mercati.  

La Cina, seppure in enorme espansione negli ultimi anni, non ha tenuto conto dei temi ambientali costruendo fabbriche all’interno dei centri abitati dove ora il tasso di inquinamento rende ora necessario e urgente il dotarsi di infrastrutture adeguate, di impianti idrici e smaltimento rifiuti. Le tecnologie occidentali e il Made in Italy in particolare sono ora molto richieste.

Per quanto riguarda il Messico, da diversi anni costituisce una delle economie più dinamiche dell’America Latina e sta diventando la ‘fabbrica’ degli USA, con cui il Messico ha un dialogo diretto. Il numero dei plurimilionari è in aumento in questo Paese e così la tendenza e l'interesse all'acquisto di tecnologie di alta qualità.

Condividi

Aquatech 2021