60° anniversario

L’associazione industriale che rappresenta le aziende italiane del settore ‘valvole e rubinetteria’. nasce il 30 settembre 1952, all'interno di ANIMA Confindustria.

Oltre cento tra imprenditori e rappresentanti delle istituzioni si sono riuniti il 12 ottobre 2012 al Teatro di San Maurizio d’Opaglio per festeggiare i primi 60 anni dalla fondazione di AVR.

All'incontro erano presenti, tra gli altri, il Presidente AIN Fabio Ravanelli, il  Vice Presidente di  Confindustria Aldo Bonomi, il presidente di ANIMA Sandro Bonomi, il Presidente Onorario di AVR e Past President ANIMA Savino Rizzio, oltre a Marco Fortis – Vice Presidente Fondazione Edison.

Sono stati consegnati i premi Esportazione alle società: Eurotubi Europa, Huber, Rubinetterie Utensilerie Bonomi, Valbart.

Premiate anche le aziende con oltre 40 anni di Fedeltà Associativa: Cesare Bonetti Spa, Cav.Uff. Giacomo Cimberio Spa, Fratelli Fantini, Fratelli Fortis, Rubinetterie Fratelli Frattini, Giacomini, Greiner, Renato Piralla Spa, Rubinetterie Toscane Ponsi, Pietro Signorini e Figli, Rubinetterie Stella, V.A. Albertoni e Watts Industries Italia.

Perché associarsi Per saperne di più

I motivi per entrare nel mondo ANIMA.

1. Fare sistema

Far parte di un network di 1.000 imprese dell’industria meccanica, che rappresenta realtà e interessi di 60 settori, consente di:

  • far ascoltare la voce degli imprenditori con maggior peso politico nei tavoli tecnici (UNI, CEN, ISO, Associazioni e Comitati Europei) e istituzionali (Confindustria, Ministeri, Commissione Europea)
  • avere maggior visibilità sui media ai temi e alle iniziative dei comparti rappresentati dalla Federazione ANIMA
  • partecipare a occasioni di incontro e aggiornamento sui temi di interesse strategico per le imprese della meccanica
  • cogliere tutti i vantaggi delle Convenzioni con i nostri partner.

2. Promuovere l'industria meccanica 

Federazione ANIMA offre opportunità di:

  • visibilità all’impresa e all’imprenditore in modo da valorizzare i prodotti e il capitale umano attraverso l’associazione di riferimento
  • partecipare a incontri d'affari in Italia e all'estero organizzati dalla Federazione e/o dall’associazione.
  • utilizzare canali di accesso o consolidamento ai mercati esteri più dinamici e promettenti.

3. Informazioni per il business

  • Novità normative e legislative a livello nazionale e internazionale
  • Trend dei mercati
  • Approfondimenti tecnici (sicurezza, ambiente, politica energetica, politica industriale, contraffazione, Made in, sorveglianza mercato, finanziamenti alle imprese, agevolazioni fiscali, …)
  • Aggiornamenti sui corsi di formazione e gli eventi

4. Servizi e consulenza pensati per le aziende della meccanica 

  • Formazione su misura
  • Finanziamenti alla formazione
  • Certificazione
  • Servizi doganali
  • Consulenza

5. Essere parte attiva nell’evoluzione del mercato

Sostenendo le esigenze dei vari settori di riferimento nei tavoli decisionali e interagendo con le istituzioni nazionali e dell'Unione Europea in modo continuativo, siamo in grado di:

  • cogliere anticipazioni e prospettive
  • condividere esperienze e buone pratiche per aggiornare in modo puntuale le tue competenze.