Il piano straordinario per l'export annunciato dal ministero degli Esteri

Il ministero degli Affari esteri ha annunciato, in data 3 marzo, un nuovo Piano Straordinario 2020 dedicato all’export per contrastare gli effetti negativi sulla crescita economica.

6.02.2021

Il ministero degli Affari esteri ha annunciato, in data 3 marzo, un nuovo Piano Straordinario 2020 dedicato all’export per contrastare gli effetti negativi sulla crescita economica.

Come riporta Confindustria, l’utilizzo degli stanziamenti andrà a supporto delle imprese sia sotto forma di credito per commesse che per iniziative promozionali.

Tra le misure emergenziali previste dal Piano la partecipazione gratuita, fino a marzo 2021, agli eventi internazionali organizzati da ICE Agenzia, rimborsi da parte di ICE Agenzia delle spese sostenute per la mancata partecipazione alle fiere e servizi ICE gratuiti per le imprese fino a 100 dipendenti.

È stata inoltre avviata una campagna straordinaria di comunicazione per superare le difficoltà nei mercati esteri, che sarà affiancata da una campagna di comunicazione interna, e sono state programmate ulteriori azioni per rafforzare la presenza italiana all’estero.

Coronavirus