Entra in vigore il Dpcm 3 dicembre

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Dpcm 3 dicembre.

10.01.2021

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Dpcm 3 dicembre.

Entra in vigore da oggi (4 dicembre) e sarà valido fino al 15 gennaio. Il decreto ministeriale segue il decreto legge (DL n. 158/2020) che allunga a 50 giorni la validità delle misure dei Dpcm, introduce il divieto di spostamento anche nelle regioni gialle a partire dal 21 dicembre al 7 gennaio, e impedisce l’uscita dal comune di residenza nei giorni di Natale, Santo Stefano, 1 e 6 gennaio. Sarà sempre possibile, anche dal 21 dicembre al 6 gennaio, rientrare alla propria residenza, domicilio o abitazione.

Al via dall’8 dicembre il cashback di Natale con cui ottenere un rimborso fino a 150 euro per le spese effettuate con carte, bancomat e app nel mese di dicembre.

Oltre alle novità discusse nel paragrafo precedente, il nuovo DL n. 158/2020 recante “Disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi ala diffusione del virus COVID-19” apporta alcune modifiche alla legislazione emergenziale. 

A questo link è possibile consultare una tabella riepilogativa con le principali misure del decreto. Per quanto riguarda le trasferte lavorative, segnaliamo che esse sono consentite secondo la regolamentazione prevista dagli articoli 6 e 8 del decreto.

Coronavirus