Country Presentation: Cile

lun 13 settembre 14:30

online

Il prossimo 13 settembre si svolgerà da remoto nel quadro del Gruppo di Lavoro Misto Italia/ Cile una Country Presentation del Cile, organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Santiago del Cile e ICE Agenzia, con il sostegno di CDP, SACE, Simest, InvestChile e le controparti cilene. Il prossimo 13 settembre si svolgerà da remoto nel quadro del Gruppo di Lavoro Misto Italia/ Cile una Country Presentation del Cile, organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Santiago del Cile e ICE Agenzia, con il sostegno di CDP, SACE, Simest, InvestChile e le controparti cilene.

Il Cile possiede una delle economie più compatibili con l’Italia di tutta l’America Latina e offre grandi opportunità alle imprese italiane, anche grazie alla sintonia geopolitica e alla presenza di una forte comunità di origine italiana. La posizione di avanguardia tecnologica delle esportazioni italiane offre al nostro Paese un grande vantaggio competitivo, a fronte dei piani di investimento e espansione previsti dal governo cileno. Il settore agroindustriale, compresi quelli ittico e forestale, è secondo solo al settore estrattivo nelle esportazioni; per affrontare la crescita della domanda estera, il Cile deve ammodernare e ottimizzare il ciclo produttivo e logistico ricorrendo all’automazione. Sono poi previsti forti investimenti nel settore delle infrastrutture nei prossimi anni, soprattutto nel campo delle opere pubbliche. Il Cile infine prevede di rinnovare la matrice energetica basandola interamente sulle energie rinnovabili entro il 2040: sono previsti forti investimenti in centrali eoliche e solari, che sostituiranno gli attuali impianti a carbone.

Scopo della “Country Presentation Cile” è di illustrare alle aziende italiane partecipanti le politiche di attrazione investimenti poste in essere dal governo cileno, e le grandi opportunità che offre il paese. Saranno presentati tre settori economici chiave all’interno di una tavola rotonda in cui verranno illustrate anche alcune storie di successo di aziende italiane che hanno investito nel mercato cileno.

  • Agroindustriale, compresa la meccanizzazione agricola, le tecnologie per la trasformazione alimentare e il packaging;
  • Infrastrutture, comprese le costruzioni e l’edilizia;
  • Energie alternative, compreso il solare, l’eolico, stoccaggio, reti elettriche e efficienza energetica nei settori minerario, industriale, PMI e residenziale.


In occasione dell’evento è previsto il servizio di traduzione simultanea italiano-spagnolo

Quando
lun 13 settembre dalle 14:30 alle 16:00