Progettazione di un piano analitico coerente con materiali e oggetti destinati al contatto con alimenti. Metalli e leghe metalliche.

Il corso, a cura di ANIMA Confindustria Meccanica e ICIM S.p.A., fornisce al produttore le informazioni basilari per confrontarsi con i laboratori per la redazione di un corretto piano analitico, che risponda pienamente alle condizioni di utilizzo dei MOCA e coerentemente alla legislazione ad essi applicata.

Il corso, a cura di ANIMA Confindustria Meccanica e ICIM S.p.A., fornisce al produttore le informazioni basilari per confrontarsi con i laboratori per la redazione di un corretto piano analitico, che risponda pienamente alle condizioni di utilizzo dei MOCA e coerentemente alla legislazione ad essi applicata.

mer 2 febbraio 9:30

La normativa europea e nazionale sui MOCA, Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti, è ampia e, ad oggi, non esiste un corpus legislativo completamente armonizzato. 
In un corretto processo di adeguamento alla legislazione EU e nazionali, il produttore si trova spesso di fronte alle problematiche legate ai test di migrazione dei materiali ed oggetti a contatto con alimenti ed alla definizione di un coerente piano analitico.
 

A CHI SI RIVOLGE

  • Responsabili e Addetti Ufficio Qualità ed ufficio Tecnico/Progettazione in aziende di produzione, distribuzione o importazione di MOCA

  • Operatori della qualità in aziende agroalimentari interessati ad approfondire le conoscenze tecnico-normative dei materiali di confezionamento, macchinari e utensili utilizzati nel settore agroalimentare

 

CONTENUTI

o    Cenni preliminari inerenti l’ambito normativo MOCA
o    Definizione ed utilizzo degli strumenti normativi
o    Differenza tra metodi analitici normati e validati
o    Processo di elaborazione di un piano analitico per le diverse categorie di materiali MOCA
o    Relazione con i laboratori analisi e principi di qualità degli stessi

 

> BUSINESS CASE

Esempi pratici: esploso macchina alimentare e predisposizone piano analitico

 

MODALITA DI PARTECIPAZIONE 

Il corso, tenuto in IN DIRETTA WEB da docente qualificato, prevede un massimo di 20 partecipanti per poter consentire uno standard qualitativo e di interazione adeguati.

La durata prevista è di 4 ore dalle ore 9.30 alle 13.30 attraverso la piattaforma digitale è GoToWebinar, che consente agli iscritti di intervenire con domande in diretta.

La quota di adesione a partire da 200 euro per i Soci ANIMA o clienti ICIM SpA, comprende i materiali digitali condivisi nel corso e l'attestato di partecipazione. Sono previsti interessanti pacchetti comulativi per più partecipanti dalla stessa azienda e per chi partecipa a più corsi nel calendario formazione ANIMA - ICIM.

Non sono ammesse società di consulenza.

 

DOCENTI

Dott.ssa Vanda Spina

Laureata in Scienza Biologiche presso l’Università di Milano. E’ la Responsabile del Competence Center Food Contact di Icim SpA e vanta una pluriennale esperienza come ispettore, esperto tecnico e docente sulle tematiche inerenti i Materiali e Oggetti a Contatto con Alimenti (MOCA) e i materiali a contatto con acqua potabile.

Dott. Pasquale Alfano

Laureato in Biologia e in possesso di un Dottorato di Ricerca conseguito presso la scuola di dottorato in Life Science and Technology. Ha prodotto diverse pubblicazioni e comunicazioni su importanti riviste internazionali, convegni internazionali e riviste di settore, su tematiche scientifiche e tecnologiche inerenti il settore delle tecnologie alimentari.

 

Ulteriori informazioni o chiarimenti, contattando via mail formazione @ anima.it

Associazioni coinvolte
Aqua Italia
Assopompe
Avr
Fiac
Assofoodtec
Quando
mer 2 febbraio dalle 9:30 alle 13:30

ONLINE

Formazione
Associazioni coinvolte
Aqua Italia
AQUA ITALIA

L'associazione Aqua Italia rappresenta, da più di 40 anni, i costruttori di impianti, accessori, componenti e prodotti chimici per il trattamento delle acque primarie (non reflue) per uso civile, industriale e per piscine. 

Assopompe
Assopompe

Assopompe conta circa 60 soci, con un fatturato totale di circa 2 miliardi di euro e un numero totale di addetti che supera le 7.500 unità.

Avr
Avr

AVR, federata ad Anima Confindustria, è l'associazione industriale di categoria che rappresenta le aziende italiane del settore valvole e rubinetteria

Fiac
Fiac

FIAC, costituita nel 1949 all’interno di Anima Confindustria, rappresenta i fabbricanti italiani di articoli per la casa, la tavola ed affini (posateria, coltelleria, pentolame, vasellame metallico).

Assofoodtec
Assofoodtec

Associazione italiana costruttori macchine, impianti, attrezzature per la produzione, la lavorazione e la conservazione alimentare