La voce di aquaitalia
  • 20/10/17

    Il settore degli “Impianti e apparecchiature per le acque primarie civili”, dopo anni di situazione stagnante, vede segnali di ripresa sia nei numeri della produzione che nel clima in generale. I dati riflettono, e in alcuni casi superano, l’andamento dei settori affini. Un esempio è dato dal comparto dell’edilizia, un evidente traino per gli impianti ad uso civile, che dopo anni difficili ha visto nel 2016 un’inversione di tendenza. Inoltre, anche il mondo delle ristrutturazioni ha influito positivamente grazie a tassi di interesse bassi e agli incentivi sull’efficienza energetica, oltre ad un ritrovato clima di fiducia da parte degli italiani e degli imprenditori.

  • 10/03/17

    Impianti e apparecchiature per le acque primarie civili
    Dopo anni di situazione stagnante il 2016 ha fornito segnali di una ripresa sia nei numeri della produzione che nel clima in generale. I numeri del settore riflettono, addirittura migliorandoli, l’andamento dei dati macroeconomici e dei settori affini. Un esempio può essere il comparto dell’edilizia, sicuramente un traino per gli impianti ad uso civile, che dopo anni molto difficili, vede nel 2016 una inversione di tendenza. Anche il mondo delle ristrutturazioni ha avuto un andamento positivo, grazie a tassi di interesse molto bassi e agli incentivi all’efficienza energetica, che hanno supportato la domanda, ma anche grazie ad un ritrovato clima di fiducia da parte delle famiglie italiane e degli imprenditori.