• Il Presidente Bonomi propone strumenti per il rilancio delle PMI e incontra gli esponenti del FII

    In occasione dell'Assemblea privata ordinaria dei soci ANIMA il Presidente Sandro Bonomi ha incontrato Marco Vitale e Gabriele Cappellini, esponenti del FII con i quali è stato  definito un tavolo di lavoro permanente ANIMA - FII per lo sviluppo delle aziende associate e per dare concreto supporto alle imprese della meccanica. 

  • INTERVISTA DEL PRESIDENTE PUBBLICATA SULLA RIVISTA CH4

    1) Che livello di internazionalizzazione hanno raggiunto le imprese italiane della cogenerazione e cosa potrebbe sostenere maggiormente il loro business all’estero?

    Quando si parla di internazionalizzazione del mercato per le aziende della cogenerazione è fondamentale distinguere le dimensioni delle stesse. Difatti le aziende di maggior grandezza sono già pienamente inserite attivamente nel sistema globale partecipando a bandi e contratti sparsi in tutto il mondo. Queste per intenderci sono aziende in grado di fornire

  • Nuovo Presidente Sottocommissione UNI 5953

    Lo scorso 5 giugno la  Sottocommissione UNI U5953 “Macchine e impianti per l’industria alimentare e la ristorazione collettiva”  ha affidato la Presidenza a Stefano Salvini, referente tecnico ASSOFOODTEC.

  • Lutto nel mondo Assofoodtec

    "E' con estremo rammarico che devo comunicare la scomparsa di Pietro Osnato - così si è espresso Maurizio Giuli - Presidente Ucimac - Personalmente ne sono profondamente addolorato  per il rapporto personale che mi ha legato a lui. Siamo tutti grati per il contributo e l'impegno che lui ha dedicato al mondo delle macchine per caffè espresso e per l'associazione Ucimac. Con la sua scomparsa perdiamo un bravo presidente, ma soprattutto una persona brava e corretta.

  • Cambio al vertice di Assofoodtec

    “Ringrazio coloro che mi hanno chiamato e votato alla presidenza di Assofoodtec - dichiara il neo presidente Marzaro - che è un’associazione viva, attuale e lungimirante. Assofoodtec ha continuamente delle opportunità da sfruttare a favore delle aziende associate, ed ha dimostrato di saperle coglierle quasi sempre al meglio".

     

  • Maurizio Giuli alla guida di Ucimac

    “Il settore macchine per caffè espresso è sicuramente un fiore all’occhiello del “Made in Italy”- ha dichiarato Maurizio Giuli neo-eletto Presidente Ucimac- Anche in questi ultimi anni di congiuntura particolarmente difficile il comparto è riuscito a crescere. Ciò è conseguenza della consolidata esperienza maturata da parte di tutte le imprese sul fronte dell’internazionalizzazione e del loro forte impegno all’innovazione sia del prodotto, sia del processo".

  • Recepimento della direttiva 2012/27/UE

    Gentili Associati,
    ho il piacere di informarVi che nella Gazzetta Ufficiale di venerdì 18 luglio è stato pubblicato il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica (GU n. 165, D.Lgs n. 102 del 4 luglio 2014), che stabilisce un quadro di misure per la promozione e per il miglioramento dell’efficienza energetica in numerosi settori.
    Tra questi settori vi è l’edilizia con un forte impulso alla riqualificazione degli edifici della Pubblica Amministrazione e con un rafforzamento di strumenti quali i certificati bianchi e le diagnosi energetiche.

  • 100 anni di ANIMA

    Il 2014 è un anno molto importante per Federazione ANIMA, le Associazioni federate e tutti gli associati. Il 14 febbraio 1914 è stata fondata ANIMA, Associazione Nazionale Industria Meccanica Varia e Affine

  • COAER cambia nome e diventa ASSOCLIMA

    Ieri, 25 giugno 2014, nel corso della nostra Assemblea dei soci è stato approvato il cambio di  denominazione da Co.Aer - Associazione Costruttori Apparecchiature ed Impianti Aeraulici ad ASSOCLIMA - Costruttori Sistemi di Climatizzazione, un nome che meglio rappresenta l’evoluzione tecnologica del settore in cui opera l’Associazione e identifica con maggior chiarezza l’attività delle aziende associate: la climatizzazione a ciclo annuale.

  • Intervento di Sandro Bonomi all'Assemblea di Orgalime

    “I profondi squilibri finanziari in Europa sia nel pubblico sia nel privato, associati ad un ciclo di investimenti che non ha ancora sortito sviluppi positivi, sono le principali ragioni che stanno dietro alla difficile situazione instauratasi nel corso del 2013.

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.