Direttive, normative e dintorni...
  • 05/07/17

    Il 26 giugno 2017 il Consiglio dell’Unione Europea ha approvato il regolamento sulle nuove etichette energetiche per gli elettrodomestici che stabilisce le scadenze delle attuali classi A +, A ++, A +++ e la sostituzione con una scala da A a G.

  • 16/06/17

    E' in fase di consultazione pubblica dal 12 giugno fino a fine agosto la Strategia Energetica Nazionale SEN, strumento di indirizzo e programmazione della politica energetica nazionale.

  • 03/05/17

    Con riferimento alla scadenza annuale del 31 maggio per la compilazione della “Dichiarazione F-Gas” per tutte le apparecchiature/sistemi fissi di refrigerazione, condizionamento di aria, pompe di calore, protezione antincendio, contenenti 3 kg o più di gas fluorurati a effetto serra, segnaliamo che è stato attivato il sistema on-line per la trasmissione della dichiarazione 2017, dati riferiti all'anno 2016. 

  • 03/05/17

    E’ stata pubblicata ed è entrata in vigore il 13 aprile 2017 la norma UNI EN 378 “Sistemi di refrigerazione e pompe di calore – Requisiti per la sicurezza e l’ambiente” che specifica i requisiti per la sicurezza delle persone e dei beni, fornisce una guida per la tutela dell'ambiente e stabilisce procedure per il funzionamento, la manutenzione e la riparazione di impianti di refrigerazione e il recupero dei refrigeranti. Il termine "refrigerante del sistema" utilizzato nella presente norma europea comprende le pompe di calore.

    La norma UNI EN 378:2017 si applica:

  • 05/04/17

    Dopo quello del 23 marzo scorso è previsto a breve un ulteriore incontro tra il ministero dell’Ambiente e le associazioni di categoria per finalizzare il testo del nuovo decreto nazionale che andrà a sostituire l’attuale DPR 43/2012 recante attuazione del Regolamento (CE) n. 842/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 maggio 2006 su taluni gas fluorurati ad effetto serra.

  • 01/03/17

    Dopo molti mesi di lavoro la sezione Conto termico del sito del GSE www.gse.it è stata arricchita da una nuova pagina dedicata all’accesso semplificato per gli apparecchi domestici di piccola dimensione. 

    Nella nuova pagina, on-line dal 28 febbraio, è disponibile l’Elenco degli apparecchi, la cosiddetta vetrina, proposti dai produttori per l’inserimento nel Catalogo degli apparecchi domestici. 

  • 27/02/17

    Il decreto Milleproroghe 2017 è legge. Diventano dunque definitive le novità inserite nel testo originario del decreto, tra cui la proroga di un anno dell’applicazione della soglia percentuale del 35% di copertura con fonti rinnovabili del consumo complessivo di acqua calda sanitaria, riscaldamento e raffrescamento negli edifici di nuova costruzione e negli edifici esistenti sottoposti a ristrutturazioni rilevanti.

  • 20/01/17

    Il Decreto Legge n. 244 del 30 dicembre 2016 (c.d. Decreto Milleproroghe), pubblicato sulla G.U. Serie Generale n. 304 del 30/12/2016, ha rinviato al 1 gennaio 2018 l’incremento della quota di energia termica da fonti rinnovabili da installare negli edifici di nuova costruzione o sottoposti a ristrutturazioni rilevanti (Art.12, comma 2).

  • 28/12/16

    Per i clienti domestici che hanno aderito alla sperimentazione tariffaria per le pompe di calore (ex tariffa D1) la delibera 782/2016/R/eel del 22 dicembre 2016 prevede che già nel 2017 venga anticipata l'applicazione della struttura tariffaria completamente non progressiva che entrerà a regime nel 2018 per tutti i clienti domestici.

  • 23/12/16

    Il 20 dicembre è stato pubblicato sulla G.U.U.E. il Regolamento (UE) 2016/2281 della Commissione del 30 novembre 2016 che attua la Direttiva 2009/125/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa all'istituzione di un quadro per l'elaborazione di specifiche per la progettazione ecocompatibile dei prodotti connessi all'energia, per quanto riguarda le specifiche per la progettazione ecocompatibile dei prodotti di riscaldamento dell'aria, dei prodotti di raffrescamento, dei chiller di processo ad alta temperatura e dei ventilconvettori.