OMC Offshore Mediterranean Conference 2019

Ravenna, 27-29 marzo 2019

L’Offshore Mediterranean Conference and Exibition (OMC) nasce a Ravenna nel 1993 su iniziativa della Camera di Commercio di Ravenna, di Assomineraria e dell’Associazione Ravennate degli Operatori Offshore (ROCA),
con l’obiettivo di creare un’arena di confronto per l’industria energetica italiana, europea ed internazionale.

Con il passare degli anni OMC diventa l’evento internazionale sull’oil&gas più importante nel bacino del Mediterraneo e festeggia i suoi primi 20 anni di attività nell’edizione 2013.

L’edizione 2017 di OMC conferma la rilevanza internazionale della manifestazione con la partecipazione dei Ministri di 6 Paesi (Italia, Cipro, Egitto, Grecia, Iraq, Libano), oltre a Ceo, executive, ricercatori, consulenti dell’industria energetica.

OMC non nasce a Ravenna per caso. Dopo le scoperte di giacimenti negli anni ‘50, la città si afferma come solido distretto petrolifero e come punto naturale di incontro tra due grandi continenti (Europa e Africa) a conferma del ruolo
dell’Italia quale testa di ponte nel flusso di energia che transita nel Mediterraneo dai paesi produttori del sud ai consumatori del nord.
Ne è la prova la presenza a OMC di tutte le maggiori oil company europee, del Nord Africa e del Medio Oriente.

Dal 2017 ANIMA Confindustria partecipa con una collettiva di aziende che nell'edizione 2019 sarà ampliata e rafforzata dalla presenza di un'area ITA-ICE Agenzia specificatamente dedicata all'attività internazionale e ai b2b aziendali.

In allegato la proposta espositiva di ANIMA.

Di interesse per: 
Energia
Fonte: 
Anima
25/09/2018

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.