Fiera Industrialis: partecipazione a Piazza Italia ICE

Berna 11-14 dicembre 2018

ICE Agenzia organizza una Collettiva di imprese italiane in occasione della fiera Industrialis (Berna, 11-14 dicembre 2018) https://industrialis.ch/

La manifestazione, biennale si rivolge a produttori e fornitori del settore MEM e non solo, con particolare attenzione all'industria digitale del 4.0.

Le principali aree tematiche della fiera riguardano gli strumenti di precisione, le tecnologie di misurazione per la produzione, i componenti per macchinari, la costruzione di sistemi, la componentistica, materiali, superfici e rivestimenti, la produzione additiva, la stampa 3D, i servizi e l'industria CAD.

Nella circolare allegata è descritta l'offerta espositiva di ICE con il modulo di partecipazione.
L'offerta di ICE Agenzia, oltre ad offrire un netto vantaggio economico per l'espositore, punta alla realizzazione gratuita di B2B tra imprese svizzere e italiane, al fine di incentivare l'internazionalizzazione delle imprese italiane.
Le aziende italiane godranno anche di pubblicità gratuita sulla pagina web di Industrialis; saranno inseriti i loghi aziendali nell'elenco espositori con una descrizione in 135 caratteri (in italiano, inglese, francese e tedesco), link al sito aziendale e, inoltre, sussiste la possibilità di pubblicizzare massimo 10 prodotti, illustrati in massimo 3 foto.
Le adesioni dovranno pervenire entro il 24 novembre 2018 alla mail berna@ice.it

---------------------------------------------------------

La fiera, alla sua prima edizione, mira ad avere un respiro internazionale e di qualità. Per quattro giorni Berna si trasformerà in una vetrina mondiale in cui i Paesi potranno mostrare il meglio delle proprie tecnologie e produzioni in risposta a una domanda di mercato crescente in Svizzera.
Il cantone di Berna costituisce infatti un centro importante per l'industria MEM (Metalmeccanica, Elettrotecnica e Metallurgica) svizzera relativamente al tasso di occupazione, che raggiunge percentuali superiori a qualsiasi altra regione, insieme all'area di Zurigo. In tali termini l'industria metallurgica e meccanica è il settore industriale più importante del cantone bernese.
L’industria MEM rappresenta il principale settore industriale della Svizzera, contribuendo al 17% del prodotto interno lordo. Il fatto che le aziende MEM elvetiche occupino circa 500'000 collaboratori all’estero, mostra l’importante intreccio internazionale del settore. L'industria MEM dipende in larga misura dall'importazione di prodotti e materie prime, in questo la Svizzera mostra una debolezza congiunturale che continua a favorire ormai dal 2015 i fornitori esteri. Tale fenomeno rappresenta una indubbia opportunità di mercato che le aziende italiane non possono mancare di cogliere. L'Italia è già un importante partner commerciale della Svizzera: nel 2017, ha esportato 16.201 miliardi di Euro nel settore macchinari e macchine utensili. Sempre nel 2017, nell'esportazione delle macchine e dei prodotti della metallurgia si è attestata leader con una quota di mercato svizzero del 40,38%, superando Germania e Cina.



Di interesse per: 
Industria
Fonte: 
Anima
05/11/2018

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.