Eliminata la richiesta del marchio Ecolabel per le pompe di calore – Accolta l’istanza di Assoclima

Nell’ambito della legislazione nazionale in materia di affidamento dei servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici, nonché dei relativi Criteri ambientali minimi adottati con DM 11 ottobre 2017 e pubblicati sulla G.U n. 259 del 6 novembre 2017, il Ministero dell’Ambiente ha accolto l’istanza di Assoclima (federata ANIMA) per l’eliminazione della richiesta di impiego di prodotti per la climatizzazione recanti il marchio Ecolabel.

A tale proposito è stata pubblicata la seguente FAQ:
 
Criterio 2.4.2.13 Impianti di riscaldamento e condizionamento

D: Nel testo del criterio è fatto riferimento a due decisioni Ecolabel non più in vigore. Come ci si deve comportare rispetto alla verifica del criterio che richiede che “Il progettista deve prescrivere che in fase di approvvigionamento l’appaltatore dovrà accertarsi della rispondenza al criterio utilizzando prodotti recanti il marchio Ecolabel UE o equivalente”?
R: I criteri ecologici stabiliti dalle due decisioni 742 del 2007 e 314 del 2014 citate al comma 2.4.2.13 Impianti di riscaldamento e condizionamento del Decreto 11 ottobre 2017, non più in vigore rispettivamente dal 31 dicembre 2016 e dal 28 maggio 2018, vengono attualmente superati e sostituiti dai requisiti minimi previsti dai regolamenti di eco progettazione ed etichettatura energetica vigenti per le pompe di calore e gli altri sistemi di riscaldamento che sono quindi, ai fini della verifica della rispondenza al requisito, l’unico riferimento normativo valido. Nell’ambito della prossima revisione del testo dei CAM sarà predisposta una modifica di tale criterio.
 
Clicca qui per scaricare il documento ufficiale.

Di interesse per: 
Generale
Fonte: 
Area tecnica
22/11/2018

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.