Direttiva Macchine 2006/42/CE – Consultazione pubblica della Commissione Europea

La Commissione Europea ha dato inizio a una consultazione pubblica, nell’ambito dello studio in corso sulla valutazione della Direttiva Macchine 2006/42/CE. La consultazione on-line (http://ec.europa.eu/growth/tools-databases/newsroom/cf/itemdetail.cfm?it...) è aperta dal 22 settembre a 16 dicembre 2016.

La consultazione si inquadra nel contratto che, a fine del 2015, la Commissione (DG Growth) ha affidato a un consorzio guidato da Technopolis Group, allo scopo di eseguire una valutazione della Direttiva Macchine 2006/42/CE. Gli obiettivi dello studio sono valutare le prestazioni e l'idoneità allo scopo della Direttiva, per fornire le indicazioni e le conclusioni che potrebbero costituire la base per l’eventuale revisione della Direttiva nel 2017.

Il documento di consultazione, pubblicato sul sito della Commissione, è costituito prevalentemente da domande chiuse che non consentono alle parti interessate di esprimere pareri complessivi sulla Direttiva Macchine (le domande sono necessariamente generiche in quanto si rivolgono a tutti i cittadini europei).

Nel corso delle prossime settimane, la Federazione ANIMA preparerà un position paper che costituirà il contributo dell’industria meccanica nazionale alla consultazione in corso.

Di interesse per: 
Generale
Fonte: 
Area tecnica
26/09/2016

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.