Azioni Antidumping di Paesi Terzi contro l’UE: Messico (lamiere di acciaio provenienti dall’Italia)

L’Ufficio antidumping del Ministero dello Sviluppo Economico (DG per la politica commerciale internazionale – Divisione III) informa di aver ricevuto la segnalazione da parte della nostra Ambasciata a Città del Messico circa l’avvio di un’indagine antidumping nei confronti delle importazioni di lamiere in acciaio provenienti dall’Italia su richiesta della ditta messicana Altos Hornos de México (AHMSA).

Secondo le informazioni trasmesse dall’Ambasciata, le parti interessate possono presentare osservazioni entro 28 giorni lavorativi dalla pubblicazione della decisione (considerata la pausa natalizia, il termine sarebbe fissato al 10 gennaio 2018). Successivamente, AHMSA avrà 8 giorni per rispondere. Dopo aver ricevuto le osservazioni delle parti, la Secretaria de Economia ha 90 giorni per prendere una decisione (o eventualmente avviare ulteriori indagini). Nel frattempo potrebbero essere imposte delle misure provvisorie. Si fa presente che in caso di adozione di misure antidumping, il dazio applicato agli esportatori cooperanti è in genere più basso, o comunque non superiore al dazio applicato agli esportatori non cooperanti.

<< ulteriori dettagli in area riservata soci




Di interesse per: 
Generale
Fonte: 
Istituzioni
24/11/2017

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.