Revisione DM 10 Marzo 1998


Nel corso dell’ultima riunione del Comitato Centrale Tecnico Scientifico (l’organismo collegiale che, in seno al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ha il compito prioritario di elaborare ed aggiornare le normative di prevenzione incendi ed esprimere pareri su questioni e problematiche in tale settore) è stata presentata la bozza di revisione del DM 10 marzo 1998 ‘Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell'emergenza nei luoghi di lavoro’.
 
La bozza di decreto rivede e aggiorna i criteri per la valutazione dei rischi di incendio nei luoghi di lavoro ed indica le misure di prevenzione e di protezione antincendio da adottare, al fine di ridurre l'insorgenza di un incendio e di limitarne le conseguenze qualora esso si verifichi.
 
Attualmente tale documento è in una fase di “inchiesta pubblica” ed è possibile presentare osservazioni/commenti.
 
La bozza di revisione e il template per i commenti possono essere scaricati dal cloud ANIMA.

Le osservazioni/commenti, inseriti nel template, dovranno essere inviati , entro venerdì 7 settembre, all’indirizzo mail: tecnico@anima.it 

Di interesse per: 
Generale
Fonte: 
Area tecnica
31/07/2018

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.