Regolamento CPR – Validation workshop

Lo scorso 3 maggio si è tenuto a Brussels un così detto validation wokshop, organizzato dalla Commissione Europea,  che è stato occasione per presentare le prime tendenze al termine della consultazione pubblica e di una campagna di interviste telefoniche e per raccogliere ulteriori spunti dalle parti interessate, in vista della pubblicazione del report finale (luglio 2018)  che sarà propedeutico alla valutazione e valutazione d’impatto del Regolamento (UE) n. 305/2011 ‘CPR’ condotta dalla Commissione Europea.

 

In occasione del suddetto workshop è stato circolato un background paper (che potete trovare in allegato) in cui sono illustrati gli obiettivi dello studio, la metodologia utilizzata, le informazioni di su come è stato implementato finora il Regolamento e quali potrebbero essere le opzioni per una potenziale revisione dello stesso.

 

Dalle prime conclusioni:

il Regolamento necessita ancora di maggiore chiarezza giuridica;

le procedure semplificate per le PMI non sono state quasi utilizzate;

la sorveglianza del mercato è insufficiente e inefficace

permangono ostacoli nel mercato interno.

 

Nel corso del validation workshop è stato sottolineata la problematica della mancata armonizzazione delle norme e dei tempi eccessivi richiesti dal processo di normazione, alla luce del fatto che le norme armonizzate al Regolamento sono obbligatorie; inoltre è stata discussa la questione dell'idoneità all'uso.

 

Infine è stata illustrata un'analisi dell'impatto delle varie opzioni presentate nella valutazione d'impatto iniziale. Su questo punto sono risultate preferite le opzioni

I      –  Baseline scenario (no legislative change); 

IIa   –  Limited CPR revision only tackling the issues explicitly identified in the July  2016 Implementation 

           Report 

Di interesse per: 
Generale
Fonte: 
Area tecnica
15/05/2018
AllegatoDimensione
180426 Final Background Paper Validation workshop 3 May 2018.pdf837.51 KB

Aziende e prodotti

  • Elenco Soci e merceologie

    In questa sezione si trova il Repertorio delle Aziende associate ANIMA, database completo e funzionale delle imprese italiane del settore meccanico.